Menu
Corriere Locride
Windsurf - Tra Mondiali...e maturità: il reggino Scagliola continua a stupire

Windsurf - Tra Mondiali...e ma…

Prosegue nel migliore ...

Giovanni Nucera, Capogruppo “La Sinistra”, a sostegno della manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil

Giovanni Nucera, Capogruppo “L…

Il capogruppo "La Sini...

Incontro all’Asp di Reggio Calabria tra i sindaci e il prefetto Meloni

Incontro all’Asp di Reggio Cal…

«Sono molte le critici...

Anas: personale e mezzi Anas impegnati nella pulizia delle gallerie e nella manutenzione del verde in provincia di Reggio Calabria

Anas: personale e mezzi Anas i…

- Pulitura delle galle...

Siderno. Il progetto "Camminando insieme verso il futuro" vince un premio di 10.000 euro

Siderno. Il progetto "Cam…

«Camminando insieme ve...

Il 21 giugno si terrà la seconda edizione della “Festa della Musica di Palmi” nell’incantevole scenario del Monte Sant’Elia

Il 21 giugno si terrà la secon…

“Orizzonti Epici - Suo...

Delianuova. Un murale per l’ufficio postale: l’opera è parte della seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”

Delianuova. Un murale per l’uf…

Inaugurata la seconda ...

“Paesaggio e Mito” un itinerario naturalistico virtuale per scoprire e riscoprire i tesori di Scilla

“Paesaggio e Mito” un itinerar…

«Il 19 giugno l’innova...

Windsurf, il reggino Francesco Scagliola primo nel campionato mondiale under 21

Windsurf, il reggino Francesco…

Ennesima soddisfazione...

Prev Next

Scilla. Domenica 26 si andrà "A spasso nel Mito"

  •   Redazione
Scilla. Domenica 26 si andrà "A spasso nel Mito"
Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina.
Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione tra l'associazione Il giardino di Morgana, il consorzio turistico Scilla Travel e la locale Pro Loco.
L'appuntamento per gli escursionisti sarà domenica alle 10.00 presso la rinnovata piazza San Rocco per poi procedere verso il Castello Ruffo e la Chiesa Matrice tra i tanti vicoletti della parte alta del borgo con i suoi tipici panorami nascosti.
Dopo la degustazione presso il B&B La Locandiera nel cuore di Chianalea gli escursionisti, che giungeranno a Scilla da tutte le province Calabresi, si dirigeranno alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le sue tipiche case sul meraviglioso mare della Costa Viola.
La chiusura della giornata avverrà nella chiesa dello Spirito Santo sicuramente uno degli edifici sacri più belli del territorio reggino e non solo. L'edifico è un autentico scrigno d'arte reso fruibile dai volontari della parrocchia che offrono gratuitamente la loro presenza per l'apertura domenicale di questi luoghi ricchi di storia e bellezza.
Il trekking di domenica è solo uno degli eventi che saranno proposti dal consorzio Scilla Travel che mira a far diventare Scilla una sorta di Hub di partenza per andare a scoprire il resto delle bellezze reggine. Già oggi sul portale www.scillatravel.com è possibile consultare le varie proposte di pacchetti esperenziali nelle varie eccellenze del nostro territorio.