Menu
Corriere Locride
Reggio. "Progetto giustizia semplice": Venerdì 13 convegno a Palazzo Alvaro

Reggio. "Progetto giustiz…

“Progetto Giustizia Se...

"Emozioni a colori". A Bova Marina iniziativa contro la violenza di genere promossa dall''Ass. Thesis

"Emozioni a colori".…

"Emozioni a colori" è ...

Il Parco Archeologico urbano di Brancaleone Vetus chiuso ai visitatori; l'appello della Pro-Loco!

Il Parco Archeologico urbano d…

Non si arresta la cont...

La democrazia a zumpa filici (Africo e dintorni)

La democrazia a zumpa filici (…

di Bruno Salvatore Luc...

Poste Italiane: a Reggio Calabria un’azienda a misura di bambino

Poste Italiane: a Reggio Calab…

Reggio Calabria, 6 dic...

Sant'Ilario dello Jonio.  Sabato 7 dicembre l'evento: "Tra racconto e riflessioni le migrazioni del passato e del presente", con Mimmo Gangemi, Ilario Ammendolia e la musica di Fabio Macagnino

Sant'Ilario dello Jonio. Saba…

Sabato 7 dicembre, all...

"Fondo per le Non Autosufficienze": pubblicato il Bando che coinvolge tutti i cittadini residenti a sud di Locri

"Fondo per le Non Autosuf…

Il presente avviso, pr...

Presentato a Lamezia Terme «Leopardi e L’Infinito» di Raffaele Gaetano

Presentato a Lamezia Terme «Le…

Presentato sabato scor...

Nota stampa della Fsi - Usae sull'adempimento dei LEA regionali in sanità

Nota stampa della Fsi - Usae s…

FSI - USAE FEDERAZIONE...

Prev Next

Sant'Ilario dello Jonio (RC): Il ringraziamento del sindaco Monteleone a don Lorenzo e il benvenuto a don Giuseppe

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Jonio (RC): Il ringraziamento del sindaco Monteleone a don Lorenzo e il benvenuto a don Giuseppe

Dopo quasi cinque anni, don Lorenzo Spurio lascia la parrocchia di Sant'Ilario per andare a ricoprire l'incarico di vicario parrocchiale alla Cattedrale di Locri; al suo posto arriva don Giuseppe Zurzolo, cappellano all'ospedale di Locri.

«Questi anni a Sant'Ilario per me sono stati belli e all'insegna della fratellanza. Penso alle grandi feste di Natale, e di Pasqua, la celebrazione dei Sacramenti del Battesimo, della prima comunione, le cresime, i matrimoni, le adorazioni eucaristiche nelle tre comunità, le attività organizzate sia all'interno che all'esterno nell'ambito dell'Oratorio; i Grest estivi e invernali per gli adolescenti e i giovani; la cura e la visita agli anziani, malati o persone in difficoltà; i momenti di preghiera con il Rinnovamento Carismatico; le grandi feste sia quella patronale di Sant'Ilarione che le altre come il Sacro Cuore, San Sebastiano e Sant'Antonio Abate; la messa a S. Anna; le uscite e i pellegrinaggi. Saluto cordialmente tutti. Non dimentico le autorità cittadine, a partire dai due sindaci che si sono succeduti durante il mio operato e le forze dell'Ordine. A Sant'Ilario ho ricevuto sin dall'inizio una calorosa accoglienza, sono certo che anche al mio successore, don Giuseppe Zurzolo, saranno riservati calore e affetto».

Il nuovo parroco di Sant'Ilario sarà il presbitero don Giuseppe Zurzolo, già parroco di Ferruzzano e Casignana, e ultimamente cappellano dell'ospedale.

«Ringraziamo di vero cuore don Lorenzo Spurio per questi anni di impegno e assoluta dedizione alla nostra comunità – dichiara il sindaco Giuseppe Monteleone –. La collaborazione è stata costante e proficua, a lui va tutta la nostra gratitudine e un sincero augurio per il nuovo, importante incarico che è andato a ricoprire. A don Giuseppe Zurzolo un sincero benvenuto. Siamo certi che nella nostra comunità troverà, come è stato per i suoi predecessori, partecipazione e collaborazione. Da parte nostra i migliori auguri e tutta la disponibilità per l'avvio di un percorso collaborativo insieme».