Menu
Corriere Locride
Nota stampa del Presidente del Circolo FdI: «Per Pasqua garantire un aiuto alle famiglie disagiate di Bovalino»

Nota stampa del Presidente del…

«Ad una settimana di d...

Nota unitaria di Cgil, Cisl e Uil: «La visita del vice ministro Sileri, è un atto di attenzione apprezzabile da parte del Governo»

Nota unitaria di Cgil, Cisl e …

La visita del vice min...

Raccolta fondi per la Terapia Intensiva e sub intensiva e per il rilancio dell’Ospedale "Tiberio Evoli" di Melito di Porto Salvo

Raccolta fondi per la Terapia …

In conseguenza&nb...

Poste Italiane: «aumenta la tutela sanitaria di Poste Assicura»

Poste Italiane: «aumenta la tu…

L’iniziativa è estesa ...

Emergenza Coronavirus. “Nuova Calabria - BOVALINO”: «sulla gestione dei fondi assegnati dalla Protezione civile vogliamo dare il nostro contributo»

Emergenza Coronavirus. “Nuova …

«Abbiamo più volte off...

Il Festival "Diritto e Letteratura città di Palmi" 2020 è stato rinviato all’8-9-10 ottobre

Il Festival "Diritto e Le…

Alla luce dei recenti ...

Rotary Reggio Est. Donate 150 mascherine ai comandi delle Forze dell’Ordine del territorio melitese

Rotary Reggio Est. Donate 150 …

150 mascherine ai coma...

Circolo FdI di Bovalino: «aiuti alimentari a chi ha davvero bisogno. Istituire una apposita commissione di valutazione»

Circolo FdI di Bovalino: «aiut…

Le preziose risorse st...

Riapertura dell'Ospedale di Siderno: la riflessione di Francesco Gentile

Riapertura dell'Ospedale di Si…

di Francesco Gentile -...

Assunzioni medici nelle Aziende SSR Calabria: «no concorsi ma utilizzo graduatorie attive»

Assunzioni medici nelle Aziend…

"Annotazione conosciti...

Prev Next

Sant'Ilario dello Jonio. Nuove misure per la gestione dell'emergenza COVID-19

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Jonio. Nuove misure per la gestione dell'emergenza COVID-19

«Chiusura e divieto di accesso a parchi, giardini, aree verdi, aree gioco. Disposizioni sugli orari di apertura e chiusura degli esercizi pubblici»

Nuove misure per il contenimento e la gestione dell'emergenza COVID-19 sul territorio di Sant'Ilario dello Jonio.

Considerato che il progressivo aggravamento dell'emergenza epidemiologica impone di adottare ogni possibile e ulteriore misura finalizzata a contrastare la diffusione dell'epidemia e che, al fine di prevenire e contenere il rischio di contagio, occorre evitare assembramenti e contatti ravvicinati fra le persone anche in luoghi pubblici o aperti al pubblico, il sindaco Giuseppe Monteleone ha disposto il divieto di accesso a tutti i parchi, i giardini pubblici, le aree verdi e le aree gioco presenti sul territorio comunale, la chiusura del lungomare cittadino e delle aree pertinenti della spiaggia e dell'arenile,  il divieto di pratica sport all'aperto, in forma aggregata o individuale, salvo che per necessità di salute debitamente certificate.

L'attività di vendita di beni alimentari è consentita dalle ore 8,00 alle 19,00, nei giorni feriali, e dalle 8,00 alle 13,00, nei giorni festivi. Le altre attività, come da decreto ministeriale, saranno aperte dalle 8,00 alle 13,00. Le farmacie e le parafarmacie sono escluse dal presente provvedimento. È consentito recarsi a fare la spesa esclusivamente in forma individuale ed è, altresì, consentito portare fuori il cane solo per la gestione delle necessarie esigenze fisiologiche entro il perimetro di mt 200 dalla propria abitazione e per i controlli veterinari.

Il provvedimento è in vigore dalle ore 24 del 20 marzo 2020 fino a nuove disposizioni.