Menu
Corriere Locride
L'ANPI di Reggio Calabria e Messina organizzano Il 74° anniversario della Liberazione

L'ANPI di Reggio Calabria e Me…

Festa Nazionale della ...

Inizia dalla Francia la stagione agonistica di Francesco Scagliola

Inizia dalla Francia la stagio…

Dopo la tappa nel sud ...

Giancarlo Giannini ospite d’onore della Varia di Palmi 2019

Giancarlo Giannini ospite d’on…

Giancarlo Giannini osp...

Reggio. Il pittore reggino Alessandro Allegra sarà uno degli artisti che rappresenterà l’Italia all’evento "Fabriano in acquerello”

Reggio. Il pittore reggino Ale…

Il pittore reggino Ale...

Locri. 1° maggio: "Festival della creatività", prima estemporanea di pittura per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Locri. 1° maggio: "Festiv…

L’Amministrazione comu...

Locri. L'Ambito Territoriale ha presentato il progetto HCP 2019

Locri. L'Ambito Territoriale h…

L'Ambito Territoriale ...

San Roberto (RC): le congratulazioni del Sindaco Vizzari a Francesca Porpiglia, neo Assessore di Villa San Giovanni

San Roberto (RC): le congratul…

Il Sindaco di San Robe...

Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana “Nastro Verde”: «rinnovate le cariche sezionali»

Associazione Nazionale Decorat…

Il 04 aprile 2019 a Re...

Bovalino. Nota stampa di Francesco Gangemi e Rosalba Scarfò del gruppo Consiliare “Impegno e Partecipazione”

Bovalino. Nota stampa di Franc…

«Non è questo il nostr...

É partito dal Comune di Badolato il progetto “Integrando”: «sviluppo economico del territorio attraverso l’inclusione»

É partito dal Comune di Badola…

E’ partito dal Comune ...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): nuovi fondi per opere pubbliche

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): nuovi fondi per opere pubbliche

Il Sindaco Brizzi: «Finanziati importanti progetti per lo sviluppo del paese»

Il comune di Sant'Ilario dello Ionio è per la seconda annualità (2019) tra i beneficiari dei contributi riguardanti interventi per opere pubbliche e la messa in sicurezza del territorio stanziati dal Ministero dell'Interno e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Due le istanze presentate dal Comune di Sant'Ilario e finanziate per un totale di 2.368.000,00 euro. In particolare, un progetto prevede la messa in sicurezza di un costone in frana che va da Contrada Baracche e sale su via "Strada vecchia", sotto l'edificio scolastico; l'altro intervento riguarda la messa in sicurezza del costone in frana in località "Timpone" e garantirà la viabilità in sicurezza dell'accesso della parte alta del paese di Sant'Ilario centro (nelle foto i luoghi che saranno interessati dai lavori).

Nella precedente annualità (2018) il nostro comune era stato già beneficiario di altri due contributi per circa altri 2.400.000,00 euro: gli interventi, ora in fase di aggiudicazione dei lavori, riguardano la riqualificazione e il restauro conservativo del castello nel borgo di Condoianni, il completamento del restauro di Palazzo Vitale a Sant'Ilario centro e lavori di consolidamento e messa in sicurezza del muro di cinta del cimitero comunale.

1.000.000,00 di euro, invece, assegnato dalla Regione Calabria sul Piano per il dissesto idrogeologico, è destinato alla messa in sicurezza della strada "Pozzo", strada interpoderale che collega Condojanni al mare; il progetto è già stato sottoposto per i relativi pareri agli enti di competenza, prima di essere inviato alla Stazione Unica Appaltante per l'aggiudicazione dei lavori.

Il progetto di Parco Urbano a Sant'Ilario Marina, finanziato per 250.000,00 euro dalla Città metropolitana di Reggio Calabria, è in attesa della pubblicazione del bando da parte della SUAP per aggiudicare i lavori.

Il finanziamento per la realizzazione e riqualificazione della piazza del "Sacro Cuore" a Sant'Ilario Marina, richiesto dal Comune alla Cassa depositi e prestiti per un importo complessivo di 270.000,00 euro, è stato regolarizzato e l'ufficio tecnico sta lavorando alla redazione del progetto esecutivo per inviare il tutto in appalto.

«Siamo soddisfatti del lavoro svolto come amministrazione in sinergia con gli uffici tecnici grazie al cui impegno siamo riusciti, anche se con mille difficoltà, a portare a casa ottimi risultati che cambieranno positivamente il volto del nostro paese in futuro» dichiara il sindaco Pasquale Brizzi.