Menu
Corriere Locride
Blitz anti 'ndrangheta dei Carabinieri in Valle d'Aosta, in Emilia Romagna e nella provincia di Reggio Calabria

Blitz anti 'ndrangheta dei Car…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Sabato 20 luglio da “MAG La ladra di libri” si terrà la presentazione del libro “Appunti di meccanica celeste”, di Domenico Dara

Siderno. Sabato 20 luglio da “…

Sarà un sabato sera sp...

Windsurf - Il reggino Francesco Scagliola scatenato: dopo il mondiale vince l'europeo

Windsurf - Il reggino Francesc…

Bis d'oro. Il reggino ...

Nota stampa dei Sindacati sul nuovo ospedale di Vibo Valentia: «dopo vent’anni di attesa ancora tutto fermo»

Nota stampa dei Sindacati sul …

La sanità in Calabria ...

Reggo. Hospice “Via delle Stelle”: Il Planetario Pythagoras si unisce all’appello delle istituzioni affinché la struttura sia preservata

Reggo. Hospice “Via delle Stel…

La sezione Calabria de...

Nuova S.S.106: senza le infrastrutture la Calabria muore

Nuova S.S.106: senza le infras…

di Fabio Pugliese - (P...

Dalla Varia di Palmi un messaggio di speranza e di amore per la vita nella Giornata della Solidarietà in programma il 23 agosto

Dalla Varia di Palmi un messag…

Un gruppo di quaranta ...

I Deep Radics sbarcano al Sunset bar di Scilla

I Deep Radics sbarcano al Suns…

Tornano le note al tra...

Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

Locri. Nota stampa del circolo…

Come circolo di Fratel...

Il Sindaco di Roccella Jonica ricorda l'ex parlamentare Domenico Bova

Il Sindaco di Roccella Jonica …

In ricordo dell’on. Do...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): nuovi fondi per opere pubbliche

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): nuovi fondi per opere pubbliche

Il Sindaco Brizzi: «Finanziati importanti progetti per lo sviluppo del paese»

Il comune di Sant'Ilario dello Ionio è per la seconda annualità (2019) tra i beneficiari dei contributi riguardanti interventi per opere pubbliche e la messa in sicurezza del territorio stanziati dal Ministero dell'Interno e dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Due le istanze presentate dal Comune di Sant'Ilario e finanziate per un totale di 2.368.000,00 euro. In particolare, un progetto prevede la messa in sicurezza di un costone in frana che va da Contrada Baracche e sale su via "Strada vecchia", sotto l'edificio scolastico; l'altro intervento riguarda la messa in sicurezza del costone in frana in località "Timpone" e garantirà la viabilità in sicurezza dell'accesso della parte alta del paese di Sant'Ilario centro (nelle foto i luoghi che saranno interessati dai lavori).

Nella precedente annualità (2018) il nostro comune era stato già beneficiario di altri due contributi per circa altri 2.400.000,00 euro: gli interventi, ora in fase di aggiudicazione dei lavori, riguardano la riqualificazione e il restauro conservativo del castello nel borgo di Condoianni, il completamento del restauro di Palazzo Vitale a Sant'Ilario centro e lavori di consolidamento e messa in sicurezza del muro di cinta del cimitero comunale.

1.000.000,00 di euro, invece, assegnato dalla Regione Calabria sul Piano per il dissesto idrogeologico, è destinato alla messa in sicurezza della strada "Pozzo", strada interpoderale che collega Condojanni al mare; il progetto è già stato sottoposto per i relativi pareri agli enti di competenza, prima di essere inviato alla Stazione Unica Appaltante per l'aggiudicazione dei lavori.

Il progetto di Parco Urbano a Sant'Ilario Marina, finanziato per 250.000,00 euro dalla Città metropolitana di Reggio Calabria, è in attesa della pubblicazione del bando da parte della SUAP per aggiudicare i lavori.

Il finanziamento per la realizzazione e riqualificazione della piazza del "Sacro Cuore" a Sant'Ilario Marina, richiesto dal Comune alla Cassa depositi e prestiti per un importo complessivo di 270.000,00 euro, è stato regolarizzato e l'ufficio tecnico sta lavorando alla redazione del progetto esecutivo per inviare il tutto in appalto.

«Siamo soddisfatti del lavoro svolto come amministrazione in sinergia con gli uffici tecnici grazie al cui impegno siamo riusciti, anche se con mille difficoltà, a portare a casa ottimi risultati che cambieranno positivamente il volto del nostro paese in futuro» dichiara il sindaco Pasquale Brizzi.