Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica 14 gennaio la 104ª Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

  •   Redazione
Sant'Ilario dello Ionio (RC): domenica 14 gennaio la 104ª Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

«Il Signore affida all'amore materno della Chiesa ogni essere umano costretto a lasciare la propria patria alla ricerca di un futuro migliore. Tale sollecitudine deve esprimersi concretamente in ogni tappa dell'esperienza migratoria: dalla partenza al viaggio, dall'arrivo al ritorno. È una grande responsabilità che la Chiesa intende condividere con tutti i credenti e gli uomini e le donne di buona volontà, i quali sono chiamati a rispondere alle numerose sfide poste dalle migrazioni contemporanee con generosità, alacrità, saggezza e lungimiranza, ciascuno secondo le proprie possibilità». Con queste parole Papa Francesco lancia un nuovo messaggio per la fratellanza tra i popoli in occasione della 104ª Giornata mondiale del migrante e del rifugiato.

"Accogliere, proteggere, promuovere e integrare i migranti e i rifugiati" è il pensiero che fa da tema guida per questa giornata promossa, nella Locride, dalla Diocesi di Locri-Gerace e dalla Caritas diocesana in collaborazioni con le associazioni di accoglienza di migranti e rifugiati e il patrocinio del Comune di Sant'Ilario dello Ionio (RC).

Domenica 14 gennaio, ore 10.30, raduno dei partecipanti davanti alla Chiesa del Sacro Cuore, alla Marina di Sant'Ilario; ore 11.30, celebrazione della Santa Messa, presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Francesco Oliva; ore 12.30 pranzo multietnico; ore 15.00 maratona "Mettiti in gioco e fai vincere l'interculturalità" (con premiazione fair play), coordinata da ASD Calabria Fit Walking; ore 17.00 Concerto dei popoli.