Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Rotary Reggio Est. Assegnate tre borse di studio intitolate a Francesco Fusca

  •   Redazione
Rotary Reggio Est. Assegnate tre borse di studio intitolate a Francesco Fusca

Consegnate dal Rotary Club Reggio Calabria Est, nel corso di una cerimonia tenutasi qualche sera addietro presso i locali dell'Access Point di Roghudi, tre borse di studio intitolate a Francesco Fusca.I destinatari delle borse di studio sono due studenti e una terza classe delle scuole secondarie di primo grado.Il concorso, che ha avuto come oggetto di riflessione il tema dell'inclusione di persone con disabilità, è stato patrocinato dall'Ufficio Scolastico Regionale della Calabria, dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria e dal Comune di Roghudi; in partenariato con l'Istituto Comprensivo Statale "De Amicis-Maresca" di Locri; e con la collaborazione della Casa Editrice "Expressiva" e del Coordinamento Regionale della Consulta Provinciale degli Studenti.

Ha aperto la cerimonia il Presidente del Club, Alessia Logorelli, e ho moderato i lavori il Presidente della Commissione Progetti, Pietro Natoli. Gli studenti premiati sono stati: terzo classificato, la classe III B, Plesso Corrado Alvaro, dell'I.C. "De Amicis" Bagaladi – San Lorenzo Melito per il video "E se domani fossi tu il più debole?"; seconda classificata, Nina Quartuccio, Classe III A, Istituto Comprensivo Montebello Jonico per il manifesto "Le etichette lasciamole ai vestiti"; primo classificato, Riccardo Mucci, Classe II A, Scuola Media "Brugnano", I.C. Marina di Gioiosa Jonica – Mammola per il tema "Il Mondo di Giuseppe".La manifestazione è stata aperta con l'esecuzione degli inni, Italia, Europa e Rotary, da parte del coro dell'I.C. Maresca di Locri, diretto dal Maestro G. Galluzzo, con le bandiere portate a spalla dai ragazzi della Fondazione Marino per l'autismo onlus e dell'Associazione Insieme senza barriere. I relatori che si sono succeduti hanno ricordato l'Ispettore Fusca rimarcando il grande spessore culturale di un uomo che ha dedicato la sua lunga e brillante carriera al servizio della scuola. Dopo i saluti del Sindaco di Roghudi, Pierpaolo Zavettieri, sono intervenuti: il Provveditore agli Studi di Cosenza, Luciano Greco; Franca Falduto, Resp. Politiche Giovanili USR Calabria; Gina Scordo, Delegato Rotary Distretto 2100 Interact; Gianmarco Silvano; R.D. Interact Distretto 2100; Giuseppe Trebisacce, Prorettore Unical; Agata Alafaci; Dirigente scolastico I.C. Locri; Bruna Filippone, Componente nazionale Pari Opportunità MIUR; Ornella Cuzzupi, Segretario Generale UGL; Cettina Audino, Presidente Accademia Internazionale "Città di Roma"; Maria Romeo, già Sindaco di Ferruzzano, Emanuele Armentano, giornalista ed editore Casa Editrice "Expressiva". Nel corso della serata è stato scoperto un busto dedicato all'Ispettore realizzato dall'artista D. Carteri e il pubblico ha assistito a "Espressioni dal vivo" del Maestro d'arte L. Raffael."Per rendere omaggio ed onorare la Sua memoria il Club ha scelto la tematica, a Fusca tanto cara, "disabilità/inclusione", coinvolgendo in prima persona gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta la Calabria; stimolandone la riflessione e scardinando l'indifferenza che impedisce di cogliere la ricchezza insita nelle sfaccettature che offre la realtà in cui viviamo" dichiara il Presidente Commissione Progetti, Pietro Natoli."Con queste borse di studio vogliamo ricordarvi, cari ragazzi, che la conoscenza intellettuale, l'intelligenza emotiva, la capacità di gestire i rapporti con l'altro, va nutrita e coltivata. Voglio augurarvi di continuare il cammino scolastico con lo stesso entusiasmo e profondità di riflessione che avete dimostrato nei vostri tanti lavori" conclude il Presidente, Alessia Logorelli.