Menu
Corriere Locride
L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” realizza il primo rapporto sugli incidenti stradali mortali nel periodo 2013-2017 sulla s.s.106

L’Associazione “Basta Vittime …

L’Associazione “Basta ...

Cinquefrondi. Il sindaco Conia chiede ai vari enti preposti di intervenire a tutela della sicurezza dei cittadini

Cinquefrondi. Il sindaco Conia…

Il Sindaco di Cinquefr...

Diocesi Locri - Gerace. Molte le comunità parrocchiali interessate dall’avvicendamento dei parroci

Diocesi Locri - Gerace. Molte …

Sulla linea del rinnov...

Coldiretti, Molinaro: succo di soli agrumi calabresi in vendita nella Gdo

Coldiretti, Molinaro: succo di…

«Produzione, testa e c...

Nota stampa del Presidente del Consorzio di Bonifica Tirreno Catanzarese sull'evento eccezionale che ha colpito il suo comprensorio

Nota stampa del Presidente del…

«L’evento eccezionale ...

Nubifragio, Coldiretti, Molinaro: gli interventi urgenti della Regione

Nubifragio, Coldiretti, Molina…

«Prima stima dei danni...

Bovalino (RC). Premio Letterario La Cava 2018: Le opere in concorso

Bovalino (RC). Premio Letterar…

Sono 33 le opere in co...

Locri. Martedì 9 ottobre verrà presentata la ricognizione archeologica del Locri Survey

Locri. Martedì 9 ottobre verrà…

Martedì 9 ottobre 2018...

Ardore. Grande partecipazione all'iniziativa di questa domenica mattina organizzata da AISM (associazione italiana sclerosi multipla)

Ardore. Grande partecipazione …

Anche ad Ardore si è f...

Reggio. Nota stampa di Antonino Castorina sui lavori di riqualificazione nel quartiere Archi

Reggio. Nota stampa di Antonin…

«Il lavoro che stiamo ...

Prev Next

Reggio. Palestra comunale di Archi, incontro tra il comitato di quartiere e i tecnici

  •   Redazione
Reggio. Palestra comunale di Archi, incontro tra il comitato di quartiere e i tecnici

Il Popolo di Archi comunica che nella mattinata di ieri, lunedì 1° ottobre 2018, si è tenuto un incontro presso la palestra comunale di Archi, con i tecnici del comune e della ditta che dovrà eseguire i lavori. Dopo due anni di presidi popolari finalmente è stato fatto un piccolo passo in avanti ossia un confronto tecnico tra il geometra del Comune di Reggio Calabria e l’ingegnere della ditta “G. Costruzioni Generali” con sede a Crucoli (KR). Nella nostra conversazione abbiamo voluto specificare che l’importanza della palestra per il territorio è fondamentale, che la stessa è stata distrutta dagli immigrati con il tacito consenso delle istituzioni pubbliche e delle cooperative private, che domenica 23 settembre 2018 siamo scesi per la seconda volta in strada a manifestare in favore dell’apertura e per lanciare un monito alle istituzioni che fino ad oggi hanno abbandonato il territorio al proprio destino. Dall’incontro si è passati ad un approfondito sopralluogo in cui è emersa una novità, che abbiamo voluto far notare, le gronde della palestra vanno pulite – e alcune sostituite perché rotte – in quanto ostruite da terra ed erbe selvatiche cresciute nel corso del tempo. Abbiamo chiesto la data di inizio e di fine lavori ma non ci è stato comunicato il giorno preciso ma che comunque nell’imminenza (si presume la prossima settimana); abbiamo chiesto anche di essere informati sia sull’inizio sia sulle fasi di avanzamento dei lavori. Gli interventi riguarderanno sia l’esterno della palestra che va bonificata e sia l’interno. I lavori dureranno 120 giorni, l’importo finanziato è di € 175.490,00, i lavori che andranno effettuati riguarderanno il rifacimento dei servizi igienici e degli spogliati, la revisione dell’impianto elettrico, il sistema di allarme, il rifacimento del campo di gioco, la sostituzione delle porte interne e dei maniglioni anti-panico, la bonifica dell’area esterna, la pulizia del parcheggio e la pittura degli interni e degli esterni. Dopo una lotta durata due anni, Il Popolo di Archi ha mosso le coscienze delle istituzioni e finalmente dovrebbero partire i lavori. Altre iniziative sono previste nel territorio per recuperare quanto le istituzioni non hanno fatto negli ultimi anni, invitiamo la cittadinanza a venire a conoscerci e a partecipare alle nostre iniziative, non chiediamo né soldi né voti ma solo passione e amore per il nostro territorio.

Comitato di quartiere
Il Popolo di Archi
Ilpopolodiarchi.altervista.org