Menu
Corriere Locride
Il Tribunale di Palmi ha assolto l’imprenditore Vincenzo Zangari. Era accusato dal collaboratore Rocco Francesco Ieranò di essere uno ‘ndranghetista con la dote del “Vangelo”

Il Tribunale di Palmi ha assol…

Il Tribunale di Palmi,...

Bovalino. Agave presenta la sua sede operativa e molte altre novità

Bovalino. Agave presenta la su…

Presente anche l’Ammin...

Cosenza. Studenti in piazza contro il governo: «Le scuole sicure sono quelle che non crollano»

Cosenza. Studenti in piazza co…

Centinaia di studenti ...

Regione Calabria. Rifiuti, il Dipartimento Presidenza replica ad Abramo

Regione Calabria. Rifiuti, il …

Corre l'obbligo replic...

La piccola Victoria Cosentino debutta su RAI 1 alla 61^ Edizione dello ZECCHINO D’ORO

La piccola Victoria Cosentino …

Finalmente ci siamo. D...

Ambiente. Giornata nazionale degli Alberi, Costa: “Piantiamo un albero insieme ai nostri figli, avranno un amico di cui prendersi cura per tutta la vita”

Ambiente. Giornata nazionale d…

«Per la Giornata degli...

Reggio. Inaugurato l'Auditorium dell'istituto comprensivo "Catanoso - de Gasperi"

Reggio. Inaugurato l'Auditoriu…

Martedì 13 Novembre è ...

Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

Prev Next

Reggio. Nota della Cisl Fp sulla procedura di "cambio profilo" di n. 17 agenti di polizia municipale

  •   Redazione
Reggio. Nota della Cisl Fp sulla procedura di "cambio profilo" di n. 17 agenti di polizia municipale

Riceviamo e pubblichiamo - "Scelta inopportuna ed illegittima". A seguito dell'atto deliberativo n. 254 del 19.12.2017 adottato dalla G.M. avente ad oggetto la procedura di cambio profilo di n. 17 agenti di polizia municipale IDONEI AL PROFILO, la CISL FP ha richiesto all'Amministrazione Comunale un incontro urgente ritenendo che l'atto in questione, adottato a parere di questa O.S. in violazione delle prerogative sindacali, contiene una serie di illegittimità. Tra l'altro l'atto di che trattasi, che prevede il trasferimento di agenti di polizia municipale ai ruoli amministrativi dell'Ente, rappresenterebbe una scelta, oltre che illegittima, inopportuna sottodimensionando ulteriormente l'organico del Corpo della Polizia Municipale con gravi ripercussioni sull'erogazione dei servizi resi alla cittadinanza. La CISL FP sempre disponibile al dialogo e al confronto auspica che l'Amministrazione sia sensibile alle problematiche sollevate nell'interesse del buon funzionamento del Corpo e dei servizi resi ai cittadini.

Il Segretario Generale Cisl FP

Vincenzo Sera*