Menu
Corriere Locride
Reggio. Sabato 19 gennaio "Open Day" al Liceo Classico “Tommaso Campanella”

Reggio. Sabato 19 gennaio …

Sabato 19 gennaio 2019...

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente: «Amianto all’ex Fata Morgana, ancora silenzi dal Comune»

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo …

«Sono passati 35 giorn...

Reggio. Castorina: (mozione Giachetti - Ascani) «rinunciare al congresso sarebbe errore gravissimo! Pd va rilanciato e ricostruito»

Reggio. Castorina: (mozione Gi…

Rinunciare per l’enn...

Poste Assicura promuove “i mesi della prevenzione”

Poste Assicura promuove “i mes…

«Una prestazione medic...

Locri. Venerdì 18 alle 17 a palazzo Nieddu, Rubens Curia presenta il suo recente e attualissimo saggio “Manuale per una riforma della sanità in Calabria”

Locri. Venerdì 18 alle 17 a pa…

Si chiama “Manuale per...

Anas: per lavori di Enel, limitazioni all’interno della galleria Sansinato lungo la strada statale 280 ‘Dei due Mari a Catanzaro’

Anas: per lavori di Enel, limi…

Catanzaro, 14 gennaio ...

Calabria, Confcommercio: il 32% delle imprese individuali chiude i battenti

Calabria, Confcommercio: il 32…

In Calabria il 32,1% d...

Lunedì 14 gennaio, si terrà il primo incontro del Corso di Formazione all’impegno socio–politico e alla cura del Creato “Laudato si'”

Lunedì 14 gennaio, si terrà il…

Lunedì 14 gennaio, all...

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia il ritorno del portiere Fabio Dagostino

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia…

Fabio Dagostino, è nuo...

Coldiretti: pesante crisi dell’agrumicoltura. Aceto scrive alla Regione e sollecita urgenti interventi

Coldiretti: pesante crisi dell…

Aceto: «interventi com...

Prev Next

Reggio. CityNow presenta "CityNow 5.0", il nostro regalo per il 2019

  •   Redazione
Reggio. CityNow presenta "CityNow 5.0", il nostro regalo per il 2019

«In sette anni di vita abbiamo cambiato veste grafica ben cinque volte.

È la dimostrazione di quanto abbiamo a cuore il nostro magazine che negli anni si è differenziato per qualità dei contenuti e delle immagini, per la straordinaria forza visiva e comunicativa dei nostri video, per le foto, alcune delle quali immensamente uniche, che catturano sguardi, emozioni, panorami e paesaggi di ogni genere oltre ai tantissimi piccoli e grandi eventi immortalati dai nostri obiettivi.

Superfluo sarebbe ripetere ancora una volta la mission di CityNow che oggi appare più che mai chiara.

Da qualche giorno (il 26 dicembre), senza nessun proclamo ed in pieno stile CityNow, abbiamo dato vita alla versione 5.0 del nostro magazine. Un progetto lungo e ambizioso che oggi vede finalmente protagonisti gli utenti finali, i nostri tanti lettori. Di fronte allo schermo, il nuovo CityNow non trova più programmatori, tecnici ed esperti di informatica, pronti a modificare ogni tassello al fine di renderlo il più performante possibile. Oggi CityNow 5.0 viene finalmente visto, letto e probabilmente anche criticato soltanto da Voi lettori, fedeli compagni di un lungo viaggio intrapreso nel lontano 2013, ormai autentici veterani del web.

Adesso siete Voi soli i veri fruitori del nuovo magazine. CityNow 5.0 è stato sviluppato per Voi e per le Vostre esigenze di un’informazione veloce, rapida ed intuitiva. Un sito dall’elevata struttura tecnologica compatibile con ogni dispositivo (tablet, pc, mobile) ed altamente responsive. Un sito che offre informazione ma al tempo stesso intrattenimento perché, inutile nascondersi, in rete, la distinzione appare molto meno evidente ed il confine è sottilissimo.

Tante le novità dunque e gli aggiornamenti che rendono la nuova veste grafica più accattivante e dinamica. Tante le rubriche ideate che si aggiungono a quelle già esistenti. Una sezione interamente dedicata alle lettere di Voi lettori, un impatto più immediato e snello con le notizie di primo piano, un’interazione più veloce con possibilità di lasciare un commento direttamente a fine articolo, un sistema di visione di video e foto ancora più coinvolgente.

E poi le decine di categorie, ciascuna corrispondente ad un altro ‘mini sito’ tutto da gustare con sottosezioni, eventi e articoli correlati, video, foto gallery e tanto altro. Un sito fatto da più pagine principali in cui ciascuna (o quasi) rappresenta una singola homepage. CityNow 5.0 è una scommessa, in realtà già vinta per noi addetti ai lavori, che ogni giorno mettiamo cuore, passione e professionalità al servizio di un brand apprezzato e riconosciuto. Questi alcuni semplici dati che testimoniano l’attuale crescita del nostro magazine: +22% utenti unici, +34% sessioni, +55% visualizzazioni di pagina, +16% pagine viste per sessione, +20% durata sessione media.

CityNow 5.0 è un regalo che facciamo a noi stessi ma soprattutto a Voi, che ogni giorno ci riempite di sinceri ed autentici complimenti. Manca ancora qualche piccolo ritocco, ma per il 2019 o poco più questo sarà il nostro ed il Vostro magazine. CityNow è adesso un sito dinamico in cui giornalisti, programmatori, videomaker, fotografi e sviluppatori sono in grado di comunicare e comprendere le necessità di ognuno.

Nella convinzione che tutti possono avere una buona idea, ma una buona idea si costruisce in tanti.

CityNow presenta CityNow 5.0. Buona lettura/e…. e buon divertimento!

CityNow 5.0 in sintesi:

Un sito in ottica mobile first

  • Il sito è pensato prevalentemente per dispositivi mobili, pensando agli utenti che fruiscono del sito principalmente in mobilità.
  • Nuove capacità di relazione tra i contenuti
  • Tutti i nostri contenuti, articoli, eventi, foto e locali sono relazionati in modo strategico per offrire una migliore esperienza utente e aiutare a scoprire contenuti pertinenti e aggiornati su tutti gli argomenti che più interessano.
  • Nuovi spazi per gli inserzionisti
  • Il sito è pensato per dare la massima visibilità ai nostri inserzionisti, il vero motore di CityNow, che oggi avranno una vetrina sempre più ricca e completa per promuovere aziende, eventi e la loro immagine attraverso un sito che i lettori considerano ormai una fonte autorevole di consigli ed informazioni.
  • Nuova user experience
  • L’esperienza utente sul sito è stata completamente rivista e migliorata, gli utenti hanno un accesso ai contenuti in modo più efficiente e la navigazione del sito è più flessibile.
  • Nuova directory locali e aziende
  • Le schede dei locali e delle aziende sono state completamente rinnovate per offrire una panoramica completa di tutto ciò che avviene attorno all’attività. Nelle schede dei locali è possibile trovare video, foto, eventi e tutto ciò che riguarda le attività preferite.
  • Un back-end più efficiente
  • La parte nascosta agli utenti ma che viene usata giornalmente da tutta la redazione oggi è più efficiente, più veloce e offre una gamma di possibilità tutte nuove per permettere ai giornalisti di offrire sempre il meglio ai lettori».