Menu
Corriere Locride
Santo Biondo (Segretario generale Uil Calabria) chiede un confronto con i candidati governatori

Santo Biondo (Segretario gener…

Sant’Eufemia - Lamezia...

Tansi: “La Polizia locale calabrese? Tutto da rifare”

Tansi: “La Polizia locale cala…

‹‹Bisogna riorganizzar...

Tansi: “La strada verso la nuova Calabria passa dai trasporti”

Tansi: “La strada verso la nuo…

A Pellaro ha illustrat...

Cinzia Costa protagonista del videoclip “Noi ci saremo ancora”

Cinzia Costa protagonista del …

«L’attrice sidernese p...

A Sant’Agata del Bianco, domenica 22 dicembre, LA MAGIA DEL NATALE

A Sant’Agata del Bianco, domen…

Si svolgerà domenica 2...

L'On. Nicola Irto visita la nuova sede del 'Rhegium Julii'

L'On. Nicola Irto visita la nu…

Giovedì 12 dicembre ...

Arriva “Salus” il nuovo libro dello scrittore palmese Oreste Kessel Pace. Tra mitologia e tradizioni

Arriva “Salus” il nuovo libro …

di SIGFRIDO PARRELLO ...

Reggio. Venerdì 20 dicembre il Circolo Culturale "L'Agorà" conclude il programma del 2019 con la presentazione dell'ultimo romanzo di Demetrio Casile "Casile Eroe per necessità"

Reggio. Venerdì 20 dicembre il…

Il Circolo Cultur...

CasaPound Calabria: «la politica rispetti i calabresi, no a giochi di palazzo ma alternativa concreta»

CasaPound Calabria: «la politi…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La ladra di libri” si presenta il saggio di Raffaele Rio “Ritorno al turismo. Un viaggio consapevole dentro il sistema Calabria”

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La…

Si chiama “Ritorno al ...

Prev Next

Reggio Calabria. Al "Cilea" il 16, 17, 18 ottobre la masterclass di Francesco Loccisano

  •   Redazione
Reggio Calabria. Al "Cilea" il 16, 17, 18 ottobre la masterclass di Francesco Loccisano

Una tre giorni gratuita su storia, tecnica e suoni della chitarra battente.

Una full immersion nella magia della chitarra battente di Francesco Loccisano. Il 16, 17, 18 ottobre 2019, al Conservatorio "Cilea" di Reggio Calabria, una masterclass su uno strumento di antica origine, oggi attualissimo grazie al musicista Francesco Loccisano che lo ha reso centrale nel suo progetto artistico. È la sintesi di un percorso che ha visto Loccisano precursore nell'intuire le potenzialità espressive di questo strumento, non solo per accompagnare il canto, ma in grado di proporre un repertorio solistico originale e contemporaneo. Insieme a Loccisano, ci saranno il musicista Marcello De Carolis, assistente della masterclass, e l'antropologo Alessandro Cilio, con il coordinamento di Daniela Geria. 

Tre giorni di lezioni gratuite su storia, tecnica e suoni della battente, nelle sale del Conservatorio, dalle 8.30 alle 13.30.

«Giorno 16 faremo un excursus storico sullo strumento, con filmati e immagini. Non mancheranno esempi pratici, quindi, suonatori e musicisti che si esibiranno in delle piccole performance raccontando le diverse sfaccettature stilistiche – spiega Loccisano –. Il secondo giorno, visto che la chitarra battente ha dimostrato di potersi cimentare con diversi stili musicali, vedremo l'intreccio musicale con pianoforte, tromba, clarinetto, percussioni, sperimentando nuove formule di dialogo umano e musicale. Il terzo giorno darò sfogo alla mia musica, racconterò e suonerò il mio repertorio, com'è nato e come ha contribuito alla divulgazione di questo nobile strumento. A farmi compagnia in questa "lezione-concerto" ci sarà Marcello De Carolis, l'occasione per presentare questo nuovo concept chitarristico in duo», mentre sempre nell'ambito della master giorno 17 ottobre terremo un concerto pomeridiano.

Densa e di successo l'estate di Francesco Loccisano che, ormai ben presente sulla scena internazionale, a luglio ha suonato a Vienna, poi di nuovo in Calabria, a Paola per "Radici festival" e, ad agosto, con Junko Ueda, Massimo Cusato e Alessandra Laganà voce, al Teatro greco romano di Portigliola; e poi ancora un suggestivo live sotto una quercia secolare alla Pecora nera di Buturo (Cz), in trio con Tonino Palamara alle percussioni e Antonio Petitto al contrabbasso, e una serata caleidoscopica con Vinicio Capossela al Kaulonia Tarantella Festival. Fine agosto con Marcello de Carolis al Festival Internazionale della Chitarra di Lagonegro (Pz) e, a concludere i live estivi, in Olanda, musica antica in acustico, con l'ensemble de "l'arpeggiata di Christina Pluhar".

Prossimo appuntamento per fine ottobre, dopo Reggio Calabria, al conservatorio di Rabat, in Marocco, per una masterclass sulla chitarra battente.

Per info e prenotazioni alla tre giorni al "Cilea" di Reggio Calabria, 0965/812223.