Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Reggio. Al via il 17 settembre il primo Torneo San Gaetano Catanoso "Calcio è Passione”

  •   Redazione
Reggio. Al via il 17 settembre il primo Torneo San Gaetano Catanoso "Calcio è Passione”

L’otto settembre presso l’auditorium del Santuario del Volto Santo si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del Primo Torneo San Gaetano Catanoso "Calcio è Passione”, che vedrà protagonisti giovanissimi sportivi di Reggio Calabria e provincia. Alla manifestazione, moderata da Mimmo Scappatura, hanno partecipato in qualità di relatori Giovanni Nucera, consigliere regionale con delega allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato, Filippo Quartuccio, consigliere della Città Metropolitana di Reggio Calabria con delega alla cultura, il Presidente provinciale Fgic Domenico Arena, Pasquale Luvarà, Presidente A.S.D. San Gaetano Catanoso e Giovanni Aloi, Presidente Associazione Culturale Xenia che ha fortemente voluto che si svolgesse questa rassegna. Il torneo a sei squadre prenderà avvio domenica 17 settembre e “segna un momento importante attraverso il quale il quartiere potrà animarsi ed essere pienamente vissuto. Lo sport è veicolo di valori universali, quali la solidarietà, il rispetto per l’avversario e delle regole e rappresenta un momento importante nella formazione del singolo e dell’intera collettività” interviene Giovanni Nucera. “Per questo, come istituzioni abbiamo il dovere di sostenere manifestazioni di questo tipo. Dopo tanti anni di assoluto disinteresse, siamo riusciti a mettere quest’anno nel bilancio dedicato alla sport 850 mila euro che serviranno a incentivare al cultura sportiva nella nostra regione e a venire incontro alle esigenze delle associazioni e delle federazioni” conclude il suo intervento il consigliere regionale Giovanni Nucera. Per il consigliere Filippo Quartuccio questa è “una iniziativa importante che interessa tutta la comunità, grazie al lavoro indefesso delle associazioni, che sono il cuore pulsante della nostra società. Lo sport è la cultura del rispetto di tutti, e quindi del Bene Comune, che è il concetto intrinseco di questo torneo: un torneo che unisce, che lega le comunità anche intorno alla valorizzazione della figura del Santo, Padre Catanoso, patrono della provincia reggina. Ben vengano quindi iniziative di questo tipo e ci si auspica che possa continuare questo processo virtuoso di sinergia e collaborazione tra il territorio, le associazioni e le federazioni sportive.” Ritorna il tema dell’impiantistica sportiva e delle difficoltà in cui spesso si trovano ad operare le federazioni e le associazioni, come sottolineato da Domenico Arena e Gianni Aloi, ai quali risponde Giovanni Nucera rassicurando che è stata realizzata dal CONI la mappatura di tutta l’impiantistica sportiva in Calabria, a questo seguiranno interventi strutturali proprio per ottemperare a quel diritto dei bambini e dei ragazzi – ma non solo – allo sport, per far crescere le proprie passioni in ambienti sicuri e consoni.

Giovanni Nucera

consigliere regionale delegato allo sport, politiche giovanili, associazionismo e volontariato