Menu
Corriere Locride
“Paesaggio e Mito” un itinerario naturalistico virtuale per scoprire e riscoprire i tesori di Scilla

“Paesaggio e Mito” un itinerar…

«Il 19 giugno l’innova...

Windsurf, il reggino Francesco Scagliola primo nel campionato mondiale under 21

Windsurf, il reggino Francesco…

Ennesima soddisfazione...

Anas: per lavori, limitazioni al transito veicolare lungo ‘A2 Autostrada del Mediterraneo’ tra le province di Salerno, Vibo Valentia e Reggio Calabria

Anas: per lavori, limitazioni …

In orario notturno, fi...

Biodiversità. Sabato 15 giugno l’appuntamento organizzato da Federparchi: "alla ricerca di specie aliene nel Parco Nazionale dell’Aspromonte"

Biodiversità. Sabato 15 giugno…

Bioblitz nei Parchi: i...

Poste Italiane rifà il look alle cassette postali in 20 comuni della provincia di Reggio Calabria

Poste Italiane rifà il look al…

Il progetto “Decoro Ur...

Reggio. Venerdì 14 e sabato 15 si terrà il 2° Congresso Regionale AICPR (Associazione Italiana di Cardiologia Clinica, Preventiva e Riabilitativa)

Reggio. Venerdì 14 e sabato 15…

L’unità Operativa di R...

Olio, Coldiretti: crollo del 69% della produzione e import dai paesi africani- Aumentare i controlli

Olio, Coldiretti: crollo del 6…

Una prima fotografia d...

Lamezia Terme. La Band “Regione Trucco” di Ivrea vince il “Calabria Fest – tutta italiana”

Lamezia Terme. La Band “Region…

Delirio finale per Cle...

Domenica alle 17,30, all'auditorium di Gioiosa Ionica, si presenta il libro “La collina incantata”, di Filomena Drago

Domenica alle 17,30, all'audit…

Liberate la fantasia; ...

Prev Next

Reggio. Accordo sulle progressioni economiche orizzontali (Fasce): «grande soddisfazione per il gruppo della Cisl Funzione Pubblica di Reggio Calabria del G.O.M.»

  •   Redazione
Reggio. Accordo sulle progressioni economiche orizzontali (Fasce): «grande soddisfazione per il gruppo della Cisl Funzione Pubblica di Reggio Calabria del G.O.M.»

ACCORDO SULLE PROGRESSIONI ECONOMICHE ORIZZONTALI (FASCE) FERME DA MOLTISSIMI ANNI.

Raggiunto un primo risultato a cui si stava lavorando da tanto tempo!

È una grande soddisfazione per il gruppo della Cisl Funzione Pubblica di Reggio Calabria del G.O.M. (Azienda Ospedaliera BMM) che, a pochi giorni dalla formazione di una nuova e più forte organizzazione all’interno del G.O.M., è riuscito ad indurre l’amministrazione a riaprire la trattativa per il riconoscimento dell’attribuzione delle fasce, dopo tanti anni di chiusura nei confronti del personale.

La CISL FP è riuscita, finalmente, a ridare ruolo al sindacato all’interno del G.M.O. mettendo un freno all'unilateralità dell’amministrazione attraverso un nuovo modello di partecipazione, avendo come unico obiettivo quello di restituire la dignità professionale a tutti coloro che lavorano prendendosi cura dei cittadini.

L’accordo sottoscritto prevede il passaggio sequenziale tra le fasce retributive previsto dal nostro CCNL ed è finalizzato a:

  1. Valorizzare la professionalità mediante il riconoscimento delle competenze maturate durante il proprio percorso lavorativo;
  2. Differenziare il contributo di ciascuna professionalità all’interno dell’organizzazione del lavoro;
  3. Garantire la valorizzazione dei profili di tutte le categorie secondo principi di equità distributiva.
  4. I passaggi da una fascia retributiva a quella immediatamente successiva devono avvenire, a domanda, per il triennio 2018/2020 e con decorrenza fissa dal 1° gennaio di ogni anno per tutti i lavoratori a tempo indeterminato appositamente selezionati;
  5. Il numero dei passaggi sarà stabilito in base alle risorse finanziarie esistenti e disponibili nel fondo dedicato;
  6. I dipendenti che acquisiscono la fascia economica saranno individuati secondo i seguenti criteri di selezione:
    1. Anzianità di carriera (1 punto per ogni anno di servizio);
    2. Valutazioni ottenute sull’impegno e sulla qualità della prestazione individuale;
    3. Titoli accademici e formativi (fino ad un massimo di 5 punti);
    4. Curriculum professionale e formativo (fino ad un massimo di 15 punti);
  7. Criteri per l’individuazione di fasce temporali di flessibilità oraria in entrata ed uscita;
  8. Elevazione della misura dell’indennità di lavoro notturno;
  9. Elevazione della misura dell’indennità di pronta disponibilità;
  10. Riconoscimento dei tempi di vestizione/svesti e passaggio di consegne previsti dall’art. 27, commi 11 e 12 (Orario di lavoro), con innalzamento di ulteriori 4 minuti in reparti con elevata complessità assistenziali;
  11. Incarichi funzionali (Incarico di organizzazione ed Incarico professionale).

La progressione economica, secondo la CISL FP, deve rispettare i seguenti principi:

Ovviamente la graduatoria potrà scorrere in base al numero dei pensionamenti che ci saranno annualmente.

         Un secondo grande risultato è stato raggiunto dalla CISL FP che ha chiesto ed ottenuto l’avvio della contrattazione decentrata, a partire dal mese di Gennaio, che privilegi i seguenti punti:

La CISL FP si farà garante delle aspettative dei lavoratori e sorveglierà l’iter dell’assegnazione delle fasce a garanzia di tutti gli aventi diritto.

CISL FP

 

CISL FP G.O.M.

 Vincenzo Sera

 

Carmine Federico