Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Recosol a sostegno di Mimmo Lucano

  •   Redazione
Recosol a sostegno di Mimmo Lucano

Non sono riusciti a fermarlo con le elezioni e nemmeno con le minacce. Ora ci provano con la diffamazione anonima, uno dei sistemi più vigliacchi. Ma lo stesso non ci riusciranno, perché Domenico Lucano non è solo. Riace è un esempio per molti, per troppi, non possiamo essere fermati soprattutto in questo momento di grandi cambiamenti epocali.

Recosol è sempre stata a fianco del sindaco di Riace fin dalla prima legislatura nel lontano 2004, ne ha condiviso gioie e difficoltà, da allora è stato possibile seguire tutti i progetti e constatare che un piccolo borgo della Locride destinato, come molti, allo spopolamento e al progressivo abbandono, stava risorgendo con nuova linfa vitale e un futuro.

Non è un caso che il “modello Riace” sia diventato un progetto di eccellenza riconosciuto e preso ad esempio nel mondo.

Il 30 di dicembre alle 18 a Riace il consiglio comunale discuterà in merito alle dimissioni di Domenico Lucano. Ci auguriamo che le dimissioni verranno respinte, perché Mimmo ha ancora molto lavoro da fare sulla strada dell’altro mondo possibile.

Chiediamo ai Sindaci aderenti a Recosol, ai sostenitori e a tutti i simpatizzanti di partecipare in massa al consiglio comunale del 30 dicembre, per fare sentire forte a Mimmo tutto il nostro sostegno!

Il gruppo di Coordinamento Re.co.sol.