Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Recosol a sostegno di Mimmo Lucano

  •   Redazione
Recosol a sostegno di Mimmo Lucano

Non sono riusciti a fermarlo con le elezioni e nemmeno con le minacce. Ora ci provano con la diffamazione anonima, uno dei sistemi più vigliacchi. Ma lo stesso non ci riusciranno, perché Domenico Lucano non è solo. Riace è un esempio per molti, per troppi, non possiamo essere fermati soprattutto in questo momento di grandi cambiamenti epocali.

Recosol è sempre stata a fianco del sindaco di Riace fin dalla prima legislatura nel lontano 2004, ne ha condiviso gioie e difficoltà, da allora è stato possibile seguire tutti i progetti e constatare che un piccolo borgo della Locride destinato, come molti, allo spopolamento e al progressivo abbandono, stava risorgendo con nuova linfa vitale e un futuro.

Non è un caso che il “modello Riace” sia diventato un progetto di eccellenza riconosciuto e preso ad esempio nel mondo.

Il 30 di dicembre alle 18 a Riace il consiglio comunale discuterà in merito alle dimissioni di Domenico Lucano. Ci auguriamo che le dimissioni verranno respinte, perché Mimmo ha ancora molto lavoro da fare sulla strada dell’altro mondo possibile.

Chiediamo ai Sindaci aderenti a Recosol, ai sostenitori e a tutti i simpatizzanti di partecipare in massa al consiglio comunale del 30 dicembre, per fare sentire forte a Mimmo tutto il nostro sostegno!

Il gruppo di Coordinamento Re.co.sol.