Menu
FanduCorriere Locride
Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Poste Italiane e Microsoft rafforzano la collaborazione per accelerare la ripresa dell’Italia

Poste Italiane e Microsoft raf…

«Lanciato un piano con...

Nota stampa di Cisl Fp: «il lavoro silente del pubblico impiego»

Nota stampa di Cisl Fp: «il la…

«Istituita una Task fo...

Prev Next

Raccolta fondi per la Terapia Intensiva e sub intensiva e per il rilancio dell’Ospedale "Tiberio Evoli" di Melito di Porto Salvo

  •   Redazione
Raccolta fondi per la Terapia Intensiva e sub intensiva e per il rilancio dell’Ospedale "Tiberio Evoli" di Melito di Porto Salvo

In conseguenza alla preoccupante e pericolosissima emergenza sanitaria, che ha visto negli ultimi giorni la diffusione del Coronavirus, il contagio e relativa chiusura dei Comuni, prima Montebello Jonico e adesso Melito Porto Salvo, noi tutti cittadini dobbiamo aumentare il livello di guardia.
L'Area Grecanica, una delle 4 Aree che costituiscono la Città Metropolitana, è quella maggiormente isolata e che ad oggi non può garantire nè la prevenzione nè la cura di pazienti affetti da patologie respiratorie e non.
In quest'ottica, l'associazione ALICe Condofuri Onlus unitamente a molte altre associazioni senza scopo di lucro attive sul territorio e con il patrocinio e la collaborazione dei Comuni dell'Area Grecanica, ha lanciato tramite diversi canali * una campagna di raccolta fondi a favore dell'Ospedale Tiberio Evoli di Melito P.S.
Gli obiettivi sono: una diretta contribuzione dal basso e la creazione di un "tavolo" permanente di discussione e vigilanza sulla sanità, finalizzati al pieno utilizzo ed il rilancio del nosocomio melitese.
E' nostra intenzione, attraverso ogni forma possibile di volontariato, esercitare, incoraggiare e favorire sia la realizzazione dei posti di Terapia Intensiva e Sub Intensiva che una più efficiente funzionalità dei reparti necessari a garantire i Livelli Essenziali di Assistenza.
Tutti insieme dobbiamo rimanere uniti, tutti insieme dobbiamo con energia ed orgoglio risollevarci dalla situazione drammatica nella quale da anni ci troviamo, tutti insieme dobbiamo abbracciare questa causa e crederci ora più che mai per affrontare con successo la grave emergenza.
Dietro ogni problema c'è un'opportunità (G. Galilei), quella dell'Area Grecanica è riavere il suo Ospedale attivo e nelle condizioni di guarire diversi pazienti con diverse patologie, oggi e in futuro.

Insieme ce la faremo. Andrà tutto bene.

Gabriella Nucera
Presidente ALICe Condofuri Onlus