Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Quattro allievi della SRC come giurati ufficiali del Giffoni Film Festival

  •   Redazione
Quattro allievi della SRC come giurati ufficiali del Giffoni Film Festival

Stima reciproca, voglia di lavorare in sinergia e soprattutto di avere le competenze adatte per far fronte all’evento: questi i presupposti che hanno reso possibile un incarico ufficiale a quattro allievi della SRC (Scuola di Recitazione della Calabria) in qualità di giurati del Giffoni Film Festival.

La notizia è arrivata dopo un’intensa ed emozionante giornata svoltasi a Cittanova. Infatti, il 22 aprile us, Claudio Gubitosi (Direttore e ideatore del “Giffoni Film Festival”) è stato il protagonista dell’evento “Nuove prospettive in Calabria: La Scuola di Recitazione della Calabria incontra il Giffoni Film Festival a Cittanova” iniziato di mattina al teatro Gentile del comune aspromontano e proseguito poi al Polo Solidale Per la Legalità “Francesco Vinci”.

L’incontro con le scuole medie-superiori ha dato avvio ai lavori. Sono stati presenti accanto al Direttore e Fondatore della SRC, Walter Cordopatri, anche il sindaco di Cittanova, Francesco Cosentino, Marco Cesaro ed Emanuele Mancino (assistenti e collaboratori del Giffoni Film Festival), oltre ai circa 400 studenti. L’iniziativa è ripartita quindi nel pomeriggio dello stesso giorno con la conferenza stampa ufficiale e l’incontro aperto presso la sede della SRC (appunto il Polo Solidale per la Legalità “Francesco Vinci”), dove Gubitosi ha accompagnato i presenti presso la sala “Agorà”.

È intervenuto Roberto Tigani, mediatore dell’Associazione Prosopon, realtà cui fa capo la SRC, presieduta da Sara Cannavò, spiegandone presupposti ed obiettivi. Successivamente, Walter Cordopatri, ha salutato tutti i presenti ringraziando con vero trasporto coloro che hanno permesso lo svolgersi dell’evento, in primis Claudio Gubitosi, Francesco Cosentino e le istituzioni che hanno patrocinato l’evento, quali l’amministrazione cittanovese ed il Consiglio Regionale della Calabria. 
Il momento centrale è però rappresentato dall’intervento del direttore del Giffoni Film Festival, che ha saputo coinvolgere i numerosi presenti in un entusiasmante viaggio iniziato nel 1971. 
Non si tratta di semplice lavoro, ma di vita. Si tratta di sognare ad occhi aperti e di trasformare, con l’audacia necessaria, tutti i sogni in progetti da realizzare. È stato e continua ad essere fatto, ed è sicuramente un esempio trainante da seguire.

La parola d’ordine “Si può fare!” è stata impressa nelle menti e nei cuori di chi ha ascoltato tale esperienza. Entusiasta anche il Sindaco Cosentino che ha elogiato sia Cordopatri che Gubitosi per aver fatto respirare a Cittanova un’aria di grandi progetti e importanti speranze.

Ma la notizia ancora più importante e che merita alta considerazione è la seguente: ben quattro allievi della SRC sono stati selezionati dall’Ufficio Giuria dell’istituzione salernitana per partecipare come “giurati ufficiali” alla prossima edizione del prestigioso “Giffoni Film Festival”.

Prenderanno parte così ad un evento internazionale che coinvolge rappresentanti di molti paesi europei e non solo. L’avvenimento rappresenta per la SRC un’ulteriore conferma nell’ambizioso cammino intrapreso ed un primo passo per cominciare a correre a braccetto con le “grandi” realtà che operano nell’ambiente teatrale e cinematografico del territorio italiano.