Menu
Corriere Locride
Taurianova legge: un tripudio di partecipazione ed entusiasmo per il festival del libro unico in Calabria

Taurianova legge: un tripudio …

Una vera e propria Fes...

San Roberto (RC), l’associazione “Colelli in Progress” plaude al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale: “Negli anni crescita esponenziale”

San Roberto (RC), l’associazio…

“Giunti al termine di ...

Locri. Giovedì 23, a palazzo Nieddu Del Rio, sarà presentato il libro “Storie di idee e di rivoluzioni. Il 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace”

Locri. Giovedì 23, a palazzo N…

Sarà presentato gioved...

Reggio Calabria. Grande partecipazione per la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio Calabria. Grande partec…

Si è svolta domenica 1...

Reggio Calabria. Domenica 19 maggio si svolgerà la terza edizione del "Premio di poesia San Gaetano Catanoso"

Reggio Calabria. Domenica 19 m…

Si svolgerà domenica 1...

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 28 e 30 Maggio, l’Amministrazione comunale prende parte alla Campagna Nazionale “il Maggio dei Libri”

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 2…

IL MAGGIO DEI LIBRI..L...

Nuoto, al via il II° Meeting Master Città di Cosenza 2019

Nuoto, al via il II° Meeting M…

La Federazione Italian...

Narcotraffico: 16 arresti della  Guardia di finanza di Catania,  l'organizzazione aveva ramificazioni attive a Torino, Siena e Reggio Calabria

Narcotraffico: 16 arresti dell…

 CATANIA, 10 MAG ...

"Taurianova legge. Festa del libro e della lettura" sarà presentato al Salone internazionale del libro di Torino

"Taurianova legge. Festa …

Sabato 11 maggio alle ...

Reggio. Esce il nuovo libro di Cosimo Sframeli: ‘Ndrangheta Addosso (Falzea editore)

Reggio. Esce il nuovo libro di…

'NDRANGHETA ADDOSS...

Prev Next

Problema idrico a Reggio e perdite colabrodo: chi paga?

  •   Redazione
Problema idrico a Reggio e perdite colabrodo: chi paga?

«È di poche settimane fa l’acclamata inaugurazione della Diga del Menta, eppure il problema della mancanza d’acqua a Reggio rimane. Addirittura, ultimamente, stiamo assistendo anche ad un moltiplicarsi delle perdite idriche in giro per tutta la città. Perché? 

È possibile ipotizzare che, con l’approvvigionamento del Menta, è stata immessa nel vecchio sistema idrico una maggiore quantità di acqua senza, però, attivare le nuove reti che sono esistenti ma in alcune zone restano scollegate? Tra l’altro, sembra anche mancare una adeguata e programmata manutenzione della rete che distribuisce l’acqua in città, favorendo così guasti e la conseguente dispersione. Ad ogni guasto, prima o poi, seguirà anche una riparazione che, ovviamente, il Comune dovrà pagare attingendo fondi dalle tasse dei cittadini. Ma non solo. Molti non sanno che l’acqua dispersa in mille rivoli sulle strade “colabrodo”, non raggiungerà mai i rubinetti di casa nostra ma, comunque, arriverà nelle bollette da pagare. Infatti, l’acqua dispersa viene comunque pagata a Sorical come fornitura comunale, quindi, il correlato costo viene distribuito sui canoni che devono sostenere il servizio. Un danno economico e la beffa per la mancata erogazione di acqua a favore dei cittadini. Insomma, a pagare siamo sempre noi reggini».

#AmaReggio / Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.