Menu
Corriere Locride
"Libera". Don Ennio Stamile: il progetto “Giovani dentro, giovani fuori” si estenda su tutta la Regione

"Libera". Don Ennio …

Si è concluso il proge...

Sporting Lokri, Alessia Modestia è la terza conferma

Sporting Lokri, Alessia Modest…

Il portiere, classe 93...

Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Prev Next

Pro Loco Platì. Un "pomeriggio dei vecchi tempi"

  •   Redazione
Pro Loco Platì. Un "pomeriggio dei vecchi tempi"

COMUNICATO STAMPA - Il 22 gennaio a Platì, presso la sala parrocchiale, si è svolto l’evento “Pomeriggio dei vecchi tempi” organizzato dalla Pro Loco Platinsieme, bellissima e partecipata iniziativa che ha fatto rivivere a giovani e anziani la bontà delle tradizioni e i ricordi del passato.

L’iniziativa è stata caratterizzata da poesie dialettali, racconti in cui si è stati catapultati nel passato, dove tra la povertà e le difficoltà giornaliere si ergeva regale la poesia ricca delle sfumature agrodolci tipiche dei cuori del sud, è stato proiettato, inoltre, un video che ha ripercorso le tappe storiche di Platì inclusi i tragici eventi naturali del ’51, che hanno segnato il territorio.

Sono intervenuti lo scrittore Francesco Perre e Elisabetta Morabito, insieme ad alcuni platiesi Giuseppe Lentini e Sergi Domenico che hanno contribuito con i loro interventi a rendere vivo l’evento unitamente all’impegno profuso dai soci Caterina T, Rosalba T., Caterina R. Annamaria G. ,Francesco M. e Domenico R.

Erano presenti il Sindaco Dott. Rosario Sergi ,che ha evidenziato l’importanza di queste manifestazioni asserendo che “ per costruire il futuro bisogna partire dalla conoscenza del passato” e il parroco Padre Giuseppe Svanera che ha ribadito l’importanza di momenti in cui la comunità si riunisce, dialoga e si confronta, entrambi concordano nell’augurarsi che eventi simili non sia un’eccezione ma diventano una consuetudine.

Soddisfazione per la larga partecipazione della popolazione è stato espressa dal Presidente della Pro Loco Platinsieme Sergi Domenico che ha rimarcato l’importanza dell’iniziativa, affermando altresì che: “Conoscere il passato è necessario per sviluppare il senso di rispetto e di amore verso la propria Terra".