Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Primo corso regionale Agrichef organizzato da Coldiretti Calabria – Campagna Amica

  •   Redazione
Primo corso regionale Agrichef organizzato da Coldiretti Calabria – Campagna Amica

Molinaro: gli agriturismi sempre di più competitivi e di qualità.

E’ in corso di svolgimento fino al 15 marzo a San Giovanni in Fiore (CS) c/o l’azienda Agrituristica Tenuta di Torre Garga il primo corso regionale per Agrichef della Calabria , organizzato da Coldiretti Calabria – Campagna Amica , con il  compito di formare per adesso 15 Agrichef che contribuiranno a certificare l’agriturismo DOC italiano di ogni provincia della Calabria. Il corso è riservato a titolari, collaboratori o coadiuvanti degli agriturismi. L’obiettivo e’ quello di formare i partecipanti sulle tecniche di cucina e di sala, presentazione e scelta dei vini per alzare il livello tecnico e le capacità’ gestionali e organizzative delle imprese agricole, per valorizzare i prodotti aziendali, approfondendo la conoscenza delle materie prime e quindi con una straordinaria e unica capacità di raccontarsi Nei tre giorni gli Agrichef provenienti dalle province della Regione, scopriranno i segreti dell’arte che legano la cucina al territorio un tema e attitudine sempre di più avvertita dai cittadini-consumatori.  Nelle  ore di corso gli allievi potranno apprendere le tecniche più moderne per servire i piatti della tradizione calabrese, visti sotto chiave classica o reinventati, in modo da divenire un valore aggiunto negli agriturismi, che si distinguono già per genuinità e qualità dei prodotti, interamente a chilometro  zero". “Durante questo primo corso – afferma il Presidente di Coldiretti Cosenza Pietro Tarsi agrichef stellato che curerà l’attività- sarà posta la massima attenzione sulla valorizzazione dei prodotti del nostro territorio, sulle ricette e sulle preparazioni tradizionali innovate sul piano tecnico e di realizzazione. Vogliamo fornire agli agriturismi gli strumenti necessari per essere sempre competitivi e al passo con le richieste del mercato. I temi affrontati spazieranno dalle tecniche e tecnologie di cottura all’ottimizzazione e organizzazione dei tempi di preparazione, dalle modalità di conservazione degli alimenti al pricing del piatto e menù, dalla mise en place fino all’abbinamento vino e bicchiere. Ci auguriamo che tutto questo possa  fornire agli allievi una panoramica sul mondo della ristorazione di qualità” “Gli agriturismi – commenta il Presidente di Coldiretti Calabria Pietro Molinaro - sono il biglietto da visita e un potente strumento di conoscenza del territorio, sempre più ricercati dai consumatori che vogliono vivere delle vere e proprie esperienze durante il loro soggiorno. La nostra tradizione culinaria, sta rendendo la Calabria  una tappa fondamentale nel panorama del turismo enogastronomico italiano e i nostri Agrichef diventeranno custodi di un sapere locale di altissimo valore ”.  Il corso prevede l’alternanza di teoria e pratica svolta sotto l’occhio vigile di docenti altamente qualificati ed esperti del settore, quali il primo Agrichef d’Italia e Presidente Nazionale di Terranostra Diego Scaramuzza.

12.03.2018                                                                      Ufficio Stampa Coldiretti Calabria