Menu
FanduCorriere Locride
Bovalino. Emergenza Covid19, nota stampa del Capogruppo di “Nuova Calabria”: «i Comuni mettano in campo tutte le strategie per fare emergere i bisogni delle famiglie»

Bovalino. Emergenza Covid19, n…

«L’emergenza Covid19 h...

Poste Italiane: lockdown, in provincia di Reggio Calabria volano l’e-commerce e i pagamenti digitali

Poste Italiane: lockdown, in p…

«Le consegne e-commerc...

Bovalino - Problematica rifiuti - Richiesta congiunta dei gruppi consiliari di convocazione di un Consiglio comunale aperto

Bovalino - Problematica rifiut…

Al Presidente del Con...

Anas: bando per l’assunzione di ingegneri strutturisti

Anas: bando per l’assunzione d…

«Il bando, che rispond...

Comune di Bovalino - Emergenza Covid19 - Richiesta attivazione tavolo tecnico per attività produttive e commerciali

Comune di Bovalino - Emergenza…

Al Sindaco del Comu...

Poste Italiane: prima nella top 100 mondiale dei Brand assicurativi

Poste Italiane: prima nella to…

«Il Gruppo guidato dal...

Sant'Ilario festeggia i 100 anni della signora Rosa. Gli auguri dell'amministrazione comunale

Sant'Ilario festeggia i 100 an…

Ha festeggiato 100 ann...

Roccella Jonica. Il Circolo PD scrive al Sindaco

Roccella Jonica. Il Circolo PD…

"Lettera aperta al sin...

Poste Italiane e Microsoft rafforzano la collaborazione per accelerare la ripresa dell’Italia

Poste Italiane e Microsoft raf…

«Lanciato un piano con...

Nota stampa di Cisl Fp: «il lavoro silente del pubblico impiego»

Nota stampa di Cisl Fp: «il la…

«Istituita una Task fo...

Prev Next

Platì (RC): Santa Messa per gli studenti officiata dal Vescovo Oliva

  •   Redazione
Platì (RC): Santa Messa per gli studenti officiata dal Vescovo Oliva

Donato alla Parrocchia un bene confiscato: nascerà un centro di aggregazione giovanile.

Nell'ambito delle attività curriculari dell'Istituto comprensivo "De Amicis", sul tema "la Scuola incontra il territorio", nella chiesa di Santa Maria di Loreto, a Platì (RC), è stata celebrata mercoledì scorso una Santa Messa officiata da S.E. Monsignor Francesco Oliva, Vescovo di Locri-Gerace. Presenti il Capitano di Locri De Pascalis, il Commissario prefettizio La Rosa, il Dirigente Scolastico Natoli, il suo vice, i bambini dell'istituto e il corpo docente. Il coro parrocchiale insieme ai bambini ha animato la Messa; le insegnanti di religione Minnici, Lia, Gligora hanno curato la liturgia.

Dopo la funzione la Commissione prefettizia, alla presenza del Vescovo, ha ufficialmente donato un bene confiscato alla parrocchia perché ne faccia un centro di aggregazione giovanile.

È stata annunciata, inoltre, la donazione di un altro bene confiscato all'Istituto Statale Comprensivo destinato all'apertura di laboratori.

La sala consiliare è rimasta aperta per l'esposizione dei lavoretti di Natale realizzati dagli studenti.