Menu
Corriere Locride
Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Prev Next

Parte il progetto "La via dei borghi" con la conferenza a Condofuri Marina

  •   Redazione
Parte il progetto "La via dei borghi" con la conferenza a Condofuri Marina

E' indetta per sabato 17 marzo alle 15.30 presso la delegazione comunale di Condofuri Marina la conferenza di presentazione del progetto "LA VIA DEI BORGHI".

Il progetto nato dalla sinergia tra le associazioni Kalabria Experience e Il Giardino di Morgana si articolerà in un calendario di 8 escursioni suddivise in due gruppi intervallati dal periodo estivo e finalizzato a permettere una fruizione dei borghi in periodi di scarsa affluenza turistica.

Il progetto articolato su più tappe, tutte in periodi di scarsa affluenza turistica nell'area pedemontana e collinare dell'Aspromonte orientale, mira a permettere una destagionalizzazione del flusso turistico attraverso una fruizione del territorio con approccio ecocompatibile.

Il turismo lento e la comprensione dei luoghi permetteranno una maggiore conoscenza nel territorio di residenza (nel caso di residenti) o di destinazione (nel caso di non residenti) nei fruitori del progetto, che indirettamente diverranno ambasciatori del territorio visitato attraverso varie forme, come ad esempio la condivisione social di riproduzioni fotografiche e video dei posti visitati che verrà opportunamente incentivata dagli organizzatori.

Saranno tanti i luoghi identitari della fascia ionica reggina meta della Via dei Borghi e tante le associazioni e gli enti coinvolti nei vari appuntamenti.

L'unica indiscrezione filtrata al momento è la tappa di partenza che sarà il 25 marzo a Bova in occasione della processione delle palme, tutti gli altri dettagli verranno esposti in sede di conferenza sabato 17 alle 15.30 

//www.google.it/maps/@37.9267658,15.8667926,3a,60y,327.66h,93.18t/data=!3m6!1e1!3m4!1srcqZvRGpR3gMvrHjKs4x5A!2e0!7i13312!8i6656" target="_blank" rel="noreferrer" style="color: rgb(1, 134, 186);">LINK GOOGLE MAPS SEDE DELLA CONFERENZA