Menu
Corriere Locride
Tansi: “Cambieremo insieme la Calabria”

Tansi: “Cambieremo insieme la …

A Natile durante la pr...

Movìmundi a Benestare (RC) per i “Catoja in festa”: «Otto giorni di sensibilizzazione sull’ambiente»

Movìmundi a Benestare (RC) per…

«Sempre più numerosi g...

Processo Saggio Compagno: Concessi i domiciliari al cinquefrondese Raffaele Petullà

Processo Saggio Compagno: Conc…

«Assolto dall’accusa d...

Nuova 106: ma cosa serve ancora per l’avvio dei lavori?

Nuova 106: ma cosa serve ancor…

«1,3 miliardi di euro ...

Roccella Jonica. Circolo del Partito Democratico: «resoconto degli incontri con la Cittadinanza di Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre»

Roccella Jonica. Circolo del P…

Su indirizzo del segre...

Taurianova. Domenica 6 ottobre si è svolto il convegno dal titolo “Prescrizione ed ergastolo ostativo: processo senza limiti”

Taurianova. Domenica 6 ottobre…

Dall’assise è emerso c...

Badolato ospita l’Erasmus Day 2019 con l’evento “Erasmus Goes Local ∙ Locals Go on Erasmus”

Badolato ospita l’Erasmus Day …

In virtù del successo ...

Ferruzzano. Domenica 13 ottobre a Rudina per Elita

Ferruzzano. Domenica 13 ottobr…

Domenica 13 nel sugges...

Uil Calabria: «La relazione del “Tavolo Adduce”, ancora una volta, mette in evidenza le problematiche del Servizio sanitario calabrese»

Uil Calabria: «La relazione de…

Sant’Eufemia Lamezia 9...

Bovalino. Pulmino per disabili, nota stampa dell'Associazione ADDA: «nessuna speculazione e falsa ricostruzione, questi sono i fatti documentati!»

Bovalino. Pulmino per disabili…

«In merito al comunica...

Prev Next

Nota stampa del partito comunista (pc) Calabria su morto sul lavoro al porto di Gioia Tauro

  •   Redazione
Nota stampa del partito comunista (pc) Calabria su morto sul lavoro al porto di Gioia Tauro

Gli incidenti sul lavoro che, quotidianamente, si registrano anche in Italia, sono un fenomeno preoccupante e, purtroppo, sempre crescente. L'ultimo è avvenuto al Porto di Gioia Tauro ed ha causato la morte di un giovane operaio di 42 anni.

In questo momento di sgomento, ci uniamo al dolore della famiglia e dei colleghi, invitando le autorità portuali e le autorità statali competenti a voler far chiarezza sul caso, e a prendere i dovuti provvedimenti affinché, da subito, venga tutelata l'incolumità dei lavoratori e venga evitato il ripetersi di tali tragici episodi.

L’Ufficio Stampa