Menu
Corriere Locride
Santo Biondo (Segretario generale Uil Calabria) chiede un confronto con i candidati governatori

Santo Biondo (Segretario gener…

Sant’Eufemia - Lamezia...

Tansi: “La Polizia locale calabrese? Tutto da rifare”

Tansi: “La Polizia locale cala…

‹‹Bisogna riorganizzar...

Tansi: “La strada verso la nuova Calabria passa dai trasporti”

Tansi: “La strada verso la nuo…

A Pellaro ha illustrat...

Cinzia Costa protagonista del videoclip “Noi ci saremo ancora”

Cinzia Costa protagonista del …

«L’attrice sidernese p...

A Sant’Agata del Bianco, domenica 22 dicembre, LA MAGIA DEL NATALE

A Sant’Agata del Bianco, domen…

Si svolgerà domenica 2...

L'On. Nicola Irto visita la nuova sede del 'Rhegium Julii'

L'On. Nicola Irto visita la nu…

Giovedì 12 dicembre ...

Arriva “Salus” il nuovo libro dello scrittore palmese Oreste Kessel Pace. Tra mitologia e tradizioni

Arriva “Salus” il nuovo libro …

di SIGFRIDO PARRELLO ...

Reggio. Venerdì 20 dicembre il Circolo Culturale "L'Agorà" conclude il programma del 2019 con la presentazione dell'ultimo romanzo di Demetrio Casile "Casile Eroe per necessità"

Reggio. Venerdì 20 dicembre il…

Il Circolo Cultur...

CasaPound Calabria: «la politica rispetti i calabresi, no a giochi di palazzo ma alternativa concreta»

CasaPound Calabria: «la politi…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La ladra di libri” si presenta il saggio di Raffaele Rio “Ritorno al turismo. Un viaggio consapevole dentro il sistema Calabria”

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La…

Si chiama “Ritorno al ...

Prev Next

Nota stampa del partito comunista (pc) Calabria su morto sul lavoro al porto di Gioia Tauro

  •   Redazione
Nota stampa del partito comunista (pc) Calabria su morto sul lavoro al porto di Gioia Tauro

Gli incidenti sul lavoro che, quotidianamente, si registrano anche in Italia, sono un fenomeno preoccupante e, purtroppo, sempre crescente. L'ultimo è avvenuto al Porto di Gioia Tauro ed ha causato la morte di un giovane operaio di 42 anni.

In questo momento di sgomento, ci uniamo al dolore della famiglia e dei colleghi, invitando le autorità portuali e le autorità statali competenti a voler far chiarezza sul caso, e a prendere i dovuti provvedimenti affinché, da subito, venga tutelata l'incolumità dei lavoratori e venga evitato il ripetersi di tali tragici episodi.

L’Ufficio Stampa