Menu
Corriere Locride
Settimana Solidale Dell'Unione dei Comuni della Valle del Torbido

Settimana Solidale Dell'Unione…

Per una maggiore consa...

Scuola di Recitazione della Calabria: il calabrese Vincenzo Petullà selezionato nel cast della serie Tv "Trust"

Scuola di Recitazione della Ca…

C'è anche il calabrese...

Il vescovo di Assisi a Reggio venerdì 17 per presentare il suo libro “L’economista di Dio”

Il vescovo di Assisi a Reggio …

Ospite dell’associazio...

Reggio. Il Teatro della Girandola presenta la terza stagione: “Il vento che muove”

Reggio. Il Teatro della Girand…

Cartellone teatrale 20...

Reggio. Il concerto unico in Italia di Yamandu Costa chiude il Festival “Reggio chiama Rio” il 28 novembre al Teatro Cilea

Reggio. Il concerto unico in I…

Dopo il successo della...

Oliverio ha premiato a Milano gli Ambasciatori della Calabria 2017

Oliverio ha premiato a Milano …

"È un grande onore e m...

Siderno (RC): alla Calliope Mondadori incontro con Peppe Baldessarro, autore del libro "Questione di rispetto" (Rubbettino editore)

Siderno (RC): alla Calliope Mo…

Venerdì 10 novembre 20...

Locri. Sporting Lokrians vs Futsal futbol Cagliari: gara difficile ma non impossibile

Locri. Sporting Lokrians vs Fu…

Domani attracca in Cal...

Domenica 5 novembre una grande festa a Rosarno per presentare i progetti FaRo e ArgoMens

Domenica 5 novembre una grande…

Un bene comune che vie...

Prev Next

Nota della Uil Fpl sul ridimensionamento del Servizio di Diabetologia del P.O. di Locri

  •   Redazione
Nota della Uil Fpl sul ridimensionamento del Servizio di Diabetologia del P.O. di Locri

Riceviamo e pubblichiamo - "Questa O.S. ha avuto modo, tramite notizie diffuse dalla stampa, di apprendere che continua a perpetrarsi con costante progressione la spoliazione del Presidio Ospedaliero di Locri.

In data odierna gli Organi di stampa hanno pubblicizzato l’avvenuto drastico ridimensionamento dell’ennesimo Servizio conseguente a disposizione di Dirigente cui fa difetto titolo, ruolo e competenza necessaria alla bisogna.

La UIL registra che, more solito, il sedicente Capo Dipartimento Area Ospedaliera, (nonostante le indagini e i procedimenti in corso per motivi inerenti la propria attività nella qualità di dirigente dell’ASP), si è ulteriormente e illegittimamente determinato, disponendo di fatto un ulteriore ridimensionamento del Presidio Ospedaliero ed in particolare del Servizio di Diabetologia, che ha garantito a tutt’oggi circa 2000 prestazioni di alto profilo qualitativo all’utenza locridea.

Appare evidente  che  da tale  atto discende un grave  disagio agli  utenti che si  vedono  defraudati di un loro sacrosanto diritto ed, altresì,  facendo intravedere la pervicace volontà  dei vertici Aziendali di portare questo Servizio  alla stessa stregua di quanto già  perpetrato ai danni dell’UOC di Ortopedia e traumatologia del P.O. di Locri ( dove la locale Procura sta indagando, lo stesso dirigente, per condotte rilevanti sotto il profilo penale- interruzione di pubblico servizio-abbandono di persone incapaci ad accudire a se stesse e abuso di ufficio).

Per tutto quanto sopra esposto e rappresentato la UIL FPL chiede al Direttore Sanitario Aziendale di voler intervenire tempestivamente in auto tutela alfine di ripristinare il normale e legittimo corso del Servizio di che trattasi ed evitare ulteriori gravi conseguenze ai cittadini dell’area della locride..

Alla Procura della Repubblica di Locri si chiede, qualora lo ritenga, di accertare la eventualità che siano stati commessi reati di natura penale nella fattispecie evidenziata ( si  allega la  disposizione di servizio prot. n. 741 /2017  a firma  del Dott. Domenico Calabrò)".

Il Segretario  Provinciale

*Nicola Simone 

*firma autografa sostituita da indicazione a mezzo posta, ai sensi dell’art. 3, comma 2, della legge 39/1993