Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Nota dell’Associazione Cambi@Menti sulla revoca della delega ad Assessore di Federica Roccisano

  •   Redazione
Nota dell’Associazione Cambi@Menti sulla revoca della delega ad Assessore di Federica Roccisano

Riceviamo e pubblichiamo:

Forse Si...  “anche le formiche nel loro piccolo si arrabbiano!” 

E’ il momento della Rabbia da parte delle Api dell’Associazione Cambi@Menti, dopo lo stupore e l’incredulità della revoca della delega ad Assessore di Federica Roccisano da parte del presidente Oliverio. Per il modo in cui s’è consumata la revoca, per le motivazioni privi di fondamento (vedi Riforma del Welfare, catalogo formativo ecc etc) non è tollerabile che si mettano in scena le perfide manovre della più becera politica della vecchia repubblica sulle teste dei calabresi per gettare fango su chi con professionalità ed umiltà ha dato voce a tutti,dal Sociale al Lavoro ,dalla Cultura alla Formazione e soprattutto ai bisogni degli ultimi e degli invisibili.

Instancabile, con vera passione, evitando girandole ed illusioni e sempre con il sorriso anche quando ingoiava fiele senza mai far  trapelare nulla, neppure quando erano evidenti gli ostacoli disseminati dai probi adepti.

Ricordate: “ casa per casa ,strada per strada” è quello da cui è partitaFederica e per Noi questo ha ancora un grande valore dimenticato a quanto pare dal nostro “amato” Presidente. Per noi come per molte realtà associative e singoli cittadini ci viene un dubbio, c’è stata una leva, un “braccio caricato a molla” che l’ha spinto a riportarci indietro o forse si…. 

Associazione Cambi@Menti