Menu
Corriere Locride
Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Prev Next

Nicotera: concerto della fanfara dei carabinieri nella piazza degli sposi in elicottero

  •   Redazione
Nicotera: concerto della fanfara dei carabinieri nella piazza degli sposi in elicottero

Ieri sera a Nicotera (VV) si è tenuto un concerto della Fanfara del 12^ Battaglione Carabinieri “Sicilia” davanti a un pubblico numeroso e alla presenza delle autorità civili e militari del luogo. L’evento è stato promosso a Nicotera dall’Arma e dalla Commissione Straordinaria che amministra il Comune, allo scopo di lanciare un chiaro messaggio di vicinanza ai cittadini e riaffermare, in modo tangibile e non solo simbolicamente, la legalità e la presenza delle Istituzioni.

Il concerto, infatti, si è tenuto nella stessa piazza ove il 14 settembre scorso atterrò abusivamente sulla “rosa dei venti” un elicottero noleggiato da una giovane coppia di sposi (lo sposo era un pregiudicato contiguo ad una cosca locale).

Il successivo 24 novembre il Consiglio dei Ministri decretò lo scioglimento del Consiglio Comunale con insediamento di una Commissione Straordinaria tuttora in carica.