Menu
Corriere Locride
Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Nota stampa del del Partito Comunista su Ospedale di Polistena e sanità calabrese

Nota stampa del del Partito Co…

«Alla vigilia del Cons...

Camini (RC): «Il poliambulatorio Jimuel è una straordinaria realtà per il diritto alla salute oltre qualunque barriera, si scongiuri la chiusura»

Camini (RC): «Il poliambulator…

«La Eurocoop Servizi J...

Siderno (RC): domenica 10 novembre al Mondadori Bookstore Francesco Musolino presenta "L'attimo prima" (Rizzoli)

Siderno (RC): domenica 10 nove…

Cosa succede quando la...

Bovalino (Rc): FISDIR-Torneo delle Regioni. Anche due atleti del Bovalino calcio a 5 nella comitiva calabrese

Bovalino (Rc): FISDIR-Torneo d…

Saranno tre giorni di ...

Bovalino. Fratelli d’Italia: «Bruno Squillaci riconfermato Commissario cittadino del Partito»

Bovalino. Fratelli d’Italia: «…

«Il Commissario provin...

Rapporto Svimez 2019, nota stampa del Segretario generale Uil Calabria

Rapporto Svimez 2019, nota sta…

«La fotografia scattat...

A Martone tre giorni di festa dedicati alla castagna

A Martone tre giorni di festa …

E’ tutto pronto a Mart...

Bovalino.  Serranò ( F.d.I): «l’avviso esplorativo per la realizzazione di nuovi porti è una grande opportunità»

Bovalino. Serranò ( F.d.I): «…

«L'avviso per partecip...

Crotone. Si è svolto nei giorni 28-29 e 30 Ottobre 2019 il “KrotonOlympic”, l'Hackaton delle scuole della Regione Calabria

Crotone. Si è svolto nei giorn…

60 ragazzi, 10 Istitut...

Prev Next

Motta San Giovanni. La lucerna giudaica torna ad essere esposta all’Antiquarium di Lazzaro

  •   Redazione
Motta San Giovanni. La lucerna giudaica torna ad essere esposta all’Antiquarium di Lazzaro

Giovedì 4 Ottobre, alle ore 15.00, la Dott.ssa Bini, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia, ha ricollocato la lucerna nella sua tradizionale teca per tornare ad essere ammirata da tutto il popolo mottese e dai numerosi visitatori dell’Antiquarium Leucopetra. La lucerna giudaica, decorata a stampo con il simbolo della menorah, rinvenuta il secolo scorso a Lazzaro, torna nuovamente presso l’Antiquarium “Leucopetra”, struttura museale del territorio mottese sita a Lazzaro. Si tratta di un importante manufatto del IV-VI sec. d.c., testimonianza dell’artigianato, della cultura e della tradizione ebraica, rimasta esposta dal 13 Dicembre 2017 al 16 Settembre 2018 al Museo nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara in occasione della mostra curata da Anna Foa, Giancarlo Lacerenza e Daniele Jalla dal titolo “Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”. Presenti l’Assessore alla Cultura Enza Mallamaci, la Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, le varie Associazioni del territorio e tanti cittadini del posto. La Presidente della Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, Giovanna Di Dia, a tal proposito dice: “Siamo contenti che la lucerna, uno dei pezzi più caratteristici del nostro museo, sia tornata presso l’Antiquarium “Leucopetra”. Motivo in più per venire a visitare questa struttura che, insieme al Castello di San Niceto e il Parco Archeologico, rappresenta la storia del nostro territorio. La Pro Loco da sempre si occupa di promuovere il territorio, attraverso iniziative volte a migliorare la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del paese. In serbo per i prossimi mesi molte iniziative volte a far rivivere il Comune di Motta San Giovanni. Di certo, soltanto attraverso la collaborazione tra le Associazioni e la sinergia con l’Amministrazione Comunale, si può far crescere un territorio”.