Menu
Corriere Locride
L’evento “Musica nei musei e nei borghi” fa tappa a Stilo

L’evento “Musica nei musei e n…

Fa tappa a Stilo il to...

Cosenza. Venerdì 22 febbraio sarà celebrata la GIORNATA dedicata al DIALETTO E LINGUE LOCALI Minoranze Linguistiche

Cosenza. Venerdì 22 febbraio s…

GIORNATA dedicata al D...

Promozione della salute a scuola, Bussetti e Grillo presentano documento congiunto

Promozione della salute a scuo…

“Verso una Scuola che ...

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Amori e non”: la brillante commedia di Claudio Tortora sul palco del Teatro Gioiosa

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Am…

«Sabato 23 febbraio co...

Nota Stampa Uil Calabria sulla vertenza Gioia Tauro

Nota Stampa Uil Calabria sulla…

«La riunione tenutasi ...

Melito. Nota stampa della minoranza consiliare in merito al rischio dissesto

Melito. Nota stampa della mino…

In quest’ultimo period...

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Taurianova. Incontro in prefet…

Si è tenuto, presso la...

Legambiente Calabria: restiamo vigili sulle azioni di demolizione

Legambiente Calabria: restiamo…

È dei giorni scorsi la...

Reggio Calabria. Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC

Reggio Calabria. Aggiornamenti…

A due mesi dalla rifon...

Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Prev Next

Motta San Giovanni. La lucerna giudaica torna ad essere esposta all’Antiquarium di Lazzaro

  •   Redazione
Motta San Giovanni. La lucerna giudaica torna ad essere esposta all’Antiquarium di Lazzaro

Giovedì 4 Ottobre, alle ore 15.00, la Dott.ssa Bini, Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Reggio Calabria e la Provincia di Vibo Valentia, ha ricollocato la lucerna nella sua tradizionale teca per tornare ad essere ammirata da tutto il popolo mottese e dai numerosi visitatori dell’Antiquarium Leucopetra. La lucerna giudaica, decorata a stampo con il simbolo della menorah, rinvenuta il secolo scorso a Lazzaro, torna nuovamente presso l’Antiquarium “Leucopetra”, struttura museale del territorio mottese sita a Lazzaro. Si tratta di un importante manufatto del IV-VI sec. d.c., testimonianza dell’artigianato, della cultura e della tradizione ebraica, rimasta esposta dal 13 Dicembre 2017 al 16 Settembre 2018 al Museo nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah di Ferrara in occasione della mostra curata da Anna Foa, Giancarlo Lacerenza e Daniele Jalla dal titolo “Ebrei, una storia italiana. I primi mille anni”. Presenti l’Assessore alla Cultura Enza Mallamaci, la Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, le varie Associazioni del territorio e tanti cittadini del posto. La Presidente della Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, Giovanna Di Dia, a tal proposito dice: “Siamo contenti che la lucerna, uno dei pezzi più caratteristici del nostro museo, sia tornata presso l’Antiquarium “Leucopetra”. Motivo in più per venire a visitare questa struttura che, insieme al Castello di San Niceto e il Parco Archeologico, rappresenta la storia del nostro territorio. La Pro Loco da sempre si occupa di promuovere il territorio, attraverso iniziative volte a migliorare la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale del paese. In serbo per i prossimi mesi molte iniziative volte a far rivivere il Comune di Motta San Giovanni. Di certo, soltanto attraverso la collaborazione tra le Associazioni e la sinergia con l’Amministrazione Comunale, si può far crescere un territorio”.