Menu
Corriere Locride
San Roberto, la toccante lettera di saluto del Sindaco Vizzari ai cittadini: “Il mio impegno continua, per questo paese ci sarò sempre”

San Roberto, la toccante lette…

Trasuda amore, commozi...

Adusbef Calabria, truffa diamanti: «condannato banco Bpm»

Adusbef Calabria, truffa diama…

Con sentenza depositat...

San Roberto (RC), giovedì la cerimonia di intitolazione del campo sportivo comunale a Gaetano Scirea

San Roberto (RC), giovedì la c…

Giovedì 23 MAGGIO alle...

Taurianova legge: un tripudio di partecipazione ed entusiasmo per il festival del libro unico in Calabria

Taurianova legge: un tripudio …

Una vera e propria Fes...

San Roberto (RC), l’associazione “Colelli in Progress” plaude al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale: “Negli anni crescita esponenziale”

San Roberto (RC), l’associazio…

“Giunti al termine di ...

Locri. Giovedì 23, a palazzo Nieddu Del Rio, sarà presentato il libro “Storie di idee e di rivoluzioni. Il 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace”

Locri. Giovedì 23, a palazzo N…

Sarà presentato gioved...

Reggio Calabria. Grande partecipazione per la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio Calabria. Grande partec…

Si è svolta domenica 1...

Reggio Calabria. Domenica 19 maggio si svolgerà la terza edizione del "Premio di poesia San Gaetano Catanoso"

Reggio Calabria. Domenica 19 m…

Si svolgerà domenica 1...

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 28 e 30 Maggio, l’Amministrazione comunale prende parte alla Campagna Nazionale “il Maggio dei Libri”

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 2…

IL MAGGIO DEI LIBRI..L...

Nuoto, al via il II° Meeting Master Città di Cosenza 2019

Nuoto, al via il II° Meeting M…

La Federazione Italian...

Prev Next

Melito di Porto Salvo. Sabato 4 maggio si terrà l’evento organizzato dall’associazione culturale #unacittadacambiare: “Il Divario Nord – Sud: le ragioni storiche, politiche ed economiche”

  •   Redazione
Melito di Porto Salvo. Sabato  4 maggio si terrà l’evento organizzato dall’associazione culturale #unacittadacambiare: “Il Divario Nord – Sud: le ragioni storiche, politiche ed economiche”

Il prossimo 4 maggio a Melito di Porto Salvo, presso la Sala Conferenze di Via del Fortino, alle ore 18.00, avrà luogo l’evento organizzato dall’associazione culturale #unacittadacambiare: “Il Divario Nord – Sud: le ragioni storiche, politiche ed economiche”.

Attorno a questa ideale “tavola rotonda”, introdotta dall’Ing. Saverio Orlando e moderata dal Giornalista Ilario Ammendolia, siederanno - a discutere di temi di rilevante impatto sociale ed economico, focalizzati sull’attualissimo dibattito sulle autonomie e, soprattutto, sul federalismo regionale - il Giornalista Pino Aprile ed i Professori Daniele Castrizio ed Enrico Caterini.

Sottosviluppo, illegalità diffusa, rassegnazione ed indifferenza sembrano essere mali congeniti alla nostra terra ma, anche attraverso questi colloqui tra studiosi e cittadini, vorremmo dimostrare come è possibile una rivisitazione storica della posizione che il Meridione ha avuto nei secoli e delle cause che hanno portato al divario odierno, per un revisionismo che deve essere condizione di partenza per una nuova rinascita fondata su una comunanza di valori.

Confronto e condivisione sono presupposti imprescindibili per lo svolgimento di una convivenza civile piena, serena e consapevole.

La cultura sarà protagonista dell’evento: è infatti prevista la lettura di un testo redatto per l’occasione dallo Storico meridionalista Francesco Tassone e gli interventi musicali della Cantante Marinella Rodà, accompagnata da Michele Carilli - autore dello spettacolo: “1861, la brutale verità” -  insieme ad alcuni componenti del cast; verrà allestita per l’occasione la “Mostra Documentario – Fotografica in due sezioni” concessa dalla FIDAPA BPW – Sezione di Melito Porto Salvo e, gli interessati, potranno acquisire i libri frutto delle ricerche del parterre di intellettuali che animerà la serata. Nell’area predisposta ad hoc, si troveranno i libri di Ilario Ammendolia (La ‘Ndrangheta come alibi), Pino Aprile (L’Italia è finita è forse è meglio così, Il potere dei vinti) e Saverio Orlando (267 Elizabeth Street Nuova York). La cittadinanza è invitata a partecipare.