Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Marina di Gioiosa Ionica. Curiosità e scoperte aspettando il "Piccolo Feudo" organizzato per il 1 e il 2 aprile

  •   Redazione
Marina di Gioiosa Ionica. Curiosità e scoperte aspettando il "Piccolo Feudo" organizzato per il 1 e il 2 aprile

Curiosità e scoperte aspettando il Piccolo Feudo organizzato per il 1 e il 2 aprile a Marina di Gioiosa Ionica dall'associazione OrganizzaMUNDI.

Con la partenza del tour con le scuole alla scoperta e la conoscenza di Torre galea l'entusiasmo è salito alle stelle. I giovani visitatori del primo sabato hanno iniettato una carica di entusiasmo grandissimo.  Il tour li ha visti protagonisti attraverso il coinvolgimento, momenti di divertimento e un attacco d'arte semi improvvisa grazie alla realizzazione del laboratorio di scultura istantanea che li ha impegnati nella realizzazione della torre.

Qualche giorno fa, abbiamo annunciato alcune curiosità sulla manifestazione che vedrà la comunità coinvolta in un percorso di conoscenza e gusto.

Il primo giorno del "Piccolo Feudo " parte ospitando nella sala del centro Don Milani di Marina di Gioiosa Ionica  il professore dell'Università di Messina, Vincenzo Naymo , che insieme al presidente di OrganizzaMUNDI, Erika Fammartino, ed al  socio nonché storico Vincenzo Tavernese  discuteranno  delle origini e la storia di Torre Galea ed a seguire vi sarà un dolce rinfresco.

Il piccolo Feudo apre le porte l’1 aprile dalle 17:00 nei locali del Centro Don Milani di Marina di Gioiosa Ionica per poi proseguire nella corte storica del... Piccolo Feudo di Galea.