Menu
Corriere Locride
“Reggio chiama Rio - fatti di musica Brasil Festival”: Hamilton de Holanda infiamma l’Arena

“Reggio chiama Rio - fatti di …

Si è chiusa con il tri...

Cittanova. Scuola di Recitazione della Calabria: al via le nuove audizioni

Cittanova. Scuola di Recitazio…

In cantiere l'ambizios...

Giovanni Tocci medaglia di bronzo ai campionati mondiali di tuffi a Budapest 2017

Giovanni Tocci medaglia di bro…

Giovanni Tocci, giovan...

Panchina Palmese, Ferraro prima scelta. Vertenze pagate ed il 21 Luglio la definitiva iscrizione

Panchina Palmese, Ferraro prim…

di Sigfrido Parrello -...

Genti di Calabria ed i Colori del Cielo. Appuntamento a Tuscania (VT) il 24 luglio per i lavori di Pino Bertelli e Francesco Mazza

Genti di Calabria ed i Colori …

Sarà presentato il pro...

Coldiretti: bene la legge sugli agrumeti caratteristici approvata dalla commissione agricoltura della camera

Coldiretti: bene la legge sugl…

In Calabria interessat...

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

Calcio, Serie D - Aventi dirit…

di Sigfrido Parrello -...

Sant'Ilario dello Ionio: domenica prossima "Migrazioni"

Sant'Ilario dello Ionio: domen…

Domenica 16 luglio, al...

Calcio - L'AIA nazionale ufficializza le promozioni degli arbitri calabresi

Calcio - L'AIA nazionale uffic…

di Sigfrido Parrello -...

Siderno. Sabato 8 luglio, presentazione del libro di Fausta Ivaldi "Una vita esagerata"

Siderno. Sabato 8 luglio, pres…

SIDERNO - «A mia madre...

Prev Next

Marina di Gioiosa Ionica. Curiosità e scoperte aspettando il "Piccolo Feudo" organizzato per il 1 e il 2 aprile

  •   Redazione
Marina di Gioiosa Ionica. Curiosità e scoperte aspettando il "Piccolo Feudo" organizzato per il 1 e il 2 aprile

Curiosità e scoperte aspettando il Piccolo Feudo organizzato per il 1 e il 2 aprile a Marina di Gioiosa Ionica dall'associazione OrganizzaMUNDI.

Con la partenza del tour con le scuole alla scoperta e la conoscenza di Torre galea l'entusiasmo è salito alle stelle. I giovani visitatori del primo sabato hanno iniettato una carica di entusiasmo grandissimo.  Il tour li ha visti protagonisti attraverso il coinvolgimento, momenti di divertimento e un attacco d'arte semi improvvisa grazie alla realizzazione del laboratorio di scultura istantanea che li ha impegnati nella realizzazione della torre.

Qualche giorno fa, abbiamo annunciato alcune curiosità sulla manifestazione che vedrà la comunità coinvolta in un percorso di conoscenza e gusto.

Il primo giorno del "Piccolo Feudo " parte ospitando nella sala del centro Don Milani di Marina di Gioiosa Ionica  il professore dell'Università di Messina, Vincenzo Naymo , che insieme al presidente di OrganizzaMUNDI, Erika Fammartino, ed al  socio nonché storico Vincenzo Tavernese  discuteranno  delle origini e la storia di Torre Galea ed a seguire vi sarà un dolce rinfresco.

Il piccolo Feudo apre le porte l’1 aprile dalle 17:00 nei locali del Centro Don Milani di Marina di Gioiosa Ionica per poi proseguire nella corte storica del... Piccolo Feudo di Galea.