Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Mangiatorella S.p.a di Stilo e i produttori piccoli frutti di Platì hanno aderito a Coldiretti Calabria

  •   Redazione
Mangiatorella S.p.a di Stilo e i produttori piccoli frutti  di Platì hanno aderito a Coldiretti Calabria

Il ramo agricolo - forestale della nota azienda Mangiatorella S.p.A. di Stilo (RC) e il gruppo di produttori di piccoli frutti (ribes, lamponi e mirtilli) soci della Cooperativa sant’Orsola del Trentino, operanti nel comune di Platì (RC) (vedi foto allegata) hanno aderito a Coldiretti Calabria. I produttori di Piccoli frutti complessivamente gestiscono la propria attività su circa 40 ettari di serre, danno lavoro a oltre 400 lavoratori e generano un fatturato di oltre 12milioni di €uro. I produttori di piccoli frutti sono ventuno anni che svolgono questa attività in un rapporto fecondo,  positivo e di reciprocità tra sud e nord. Gli impianti serricoli, gestiti da molti giovani, presentano un grado ed un alto tasso di innovazioni produttive. “Siamo davvero felici – ha commentato Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria – perché proprio nel cuore dell’Aspromonte, ci sono persone e attività capaci di essere simboli e testimoni  straordinari di una cultura produttiva di un territorio”.