Menu
Corriere Locride
Bovalino. Sabato 29 settembre al Caffè Letterario Mario La Cava si terrà la Presentazione del romanzo "Il cielo comincia dal basso"

Bovalino. Sabato 29 settembre …

«Rosa Sirace è una che...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Prev Next

Mangiatorella S.p.a di Stilo e i produttori piccoli frutti di Platì hanno aderito a Coldiretti Calabria

  •   Redazione
Mangiatorella S.p.a di Stilo e i produttori piccoli frutti  di Platì hanno aderito a Coldiretti Calabria

Il ramo agricolo - forestale della nota azienda Mangiatorella S.p.A. di Stilo (RC) e il gruppo di produttori di piccoli frutti (ribes, lamponi e mirtilli) soci della Cooperativa sant’Orsola del Trentino, operanti nel comune di Platì (RC) (vedi foto allegata) hanno aderito a Coldiretti Calabria. I produttori di Piccoli frutti complessivamente gestiscono la propria attività su circa 40 ettari di serre, danno lavoro a oltre 400 lavoratori e generano un fatturato di oltre 12milioni di €uro. I produttori di piccoli frutti sono ventuno anni che svolgono questa attività in un rapporto fecondo,  positivo e di reciprocità tra sud e nord. Gli impianti serricoli, gestiti da molti giovani, presentano un grado ed un alto tasso di innovazioni produttive. “Siamo davvero felici – ha commentato Molinaro Presidente di Coldiretti Calabria – perché proprio nel cuore dell’Aspromonte, ci sono persone e attività capaci di essere simboli e testimoni  straordinari di una cultura produttiva di un territorio”.