Menu
Corriere Locride
Coldiretti. Molinaro: Vandana Shiva e Oliverio firmano la petizione Coldiretti “STOP al cibo falso”

Coldiretti. Molinaro: Vandana …

“Trasformare la biodiv...

Politiche sociali e Sport: domani nuovo incontro tematico promosso dalla lista Scelgo Locri

Politiche sociali e Sport: dom…

La lista Scelgo Locri ...

Cittanova, dalla memoria all'impegno contro la mafia: le parole di Panico, Gerardis, Paci e Sferlazza in vista dell'appuntamento del 21 maggio

Cittanova, dalla memoria all'i…

Con i tre magistrati e...

Oliverio: situazione sanità in Calabria non più tollerabile

Oliverio: situazione sanità in…

“L’inchiesta mandata i...

Coldiretti. Venerdi 18 alla Cittadella Regionale si svolgerà la Giornata della biodiversità con Vandana Shiva e il Presidente Mario Oliverio

Coldiretti. Venerdi 18 alla Ci…

Venerdi 18 maggio p.v....

Nota stampa congiunta Cgil, Cisl e Uil Calabria

Nota stampa congiunta Cgil, Ci…

E’ ripreso, dopo alcun...

Il 21 maggio Cittanova ricorda nove vittime innocenti di mafia con tre importanti magistrati

Il 21 maggio Cittanova ricorda…

Appuntamento alle ore ...

Siderno (RC): alla libreria Calliope Mondadori "La stirpe di fuoco", la saga high-fantasy di Francesco Thierry Marzano

Siderno (RC): alla libreria Ca…

Valim è un giovane tag...

Coldiretti: a Rende (CS) l’80° Congresso "Collegamento Svizzero" in Italia alla scoperta della Calabria

Coldiretti: a Rende (CS) l’80°…

Molinaro: nuove opport...

Reggio. L’Associazione culturale CatArTica Care ha presentato il catalogo del festival ‘Pao Spiti (Go Home)’

Reggio. L’Associazione cultura…

Settimana della Cultur...

Prev Next

Locri, pronti a partire i lavori di ristrutturazione dello Stadio Comunale

  •   Redazione
Locri, pronti a partire i lavori di ristrutturazione dello Stadio Comunale

Entro 90 giorni la consegna dell’opera con manto erboso sintetico. Sabato 5 maggio 2018 sarà l’ultima competizione ufficiale dell’A.C. Locri 1909 per la stagione 2017/2018 e, dal lunedì successivo, sono pronti a partire i lavori di ristrutturazione dello Stadio Comunale di Locri. Entro 90 giorni dovrà essere consegnata l’importante opera comunale che sarà nuovamente a disposizione delle società calcistiche della Città con diverse novità: in primis la stesura di un manto erboso in sintetico, poi il restyling della tribuna centrale, la sistemazione dei vetri di protezione, la creazione di apposita area ristoro con numerosi servizi annessi. Praticamente lo Stadio Comunale di Locri è pronto a ritornare ad essere una delle strutture più belle ed importanti di tutta la Calabria.

I lavori di restyling sono affidati alla ditta siciliana “Vivai del sole”, aggiudicatrice dell’appalto, che ha il compito di riconsegnare l’opera entro il tempo prestabilito.

Soddisfazione da parte dell’Amministrazione Comunale di Locri, con in testa il Sindaco Giovanni Calabrese: «Siamo pronti ad aprire il cantiere di un’altra importante opera, che noi riteniamo fondamentale per la Città. Avere uno Stadio importante significa mettere in condizioni le società calcistiche cittadine di svolgere un ottimo lavoro, fornendo un servizio adeguato alla Città e ai tanti giovani sportivi, nonché ai tifosi e calciatori stessi, che avranno modo di seguire i propri beniamini in una struttura confortevole; mentre gli atleti potranno esprimere le proprie qualità su un nuovo terreno in sintetico. Un importante obiettivo che è presto centrato, anche perché l’opera dovrà essere consegnata in 90 giorni, quindi disponibile per la nuova stagione sportiva. Stiamo continuando ad operare per il bene della Città, e il restyling dello Stadio Comunale è una delle ultime concrete dimostrazioni. Lo stesso è legato alla realizzazione della nuova struttura dell’IPSIA che sta sorgendo alle sue spalle, con i lavori che stanno procedendo speditamente. Contiamo che anche questa importante opera scolastica per la Città e per i tanti studenti, possa essere consegnata a breve.»

Sport, aggregazione, cultura, legalità, è su questi binari che continua a correre spedito il treno dell’Amministrazione Calabrese, che in 5 anni di governo ha dato nuova vita alla Città e ha realizzato opere di importanza strategica per lo sviluppo della stessa.