Menu
Corriere Locride
Villa San Giovanni. Dal 27 settembre al 1 ottobre la 35° edizione di Expo Sposi & Casa

Villa San Giovanni. Dal 27 set…

Sempre più grande, sem...

Il 25 settembre si presenta l’avviso per la formazione al personale socio-sanitario nell’ambito del Piano per il contrasto alla violenza alle donne

Il 25 settembre si presenta l’…

COMUNICATO STAMPA -&nb...

Reggio Calabria. “Francesco de Paula l’Opera” in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio Calabria. “Francesco de…

COMUNICATO STAMPA - Do...

Settembre Rendese. Nestore Verre in concerto al Castello

Settembre Rendese. Nestore Ver…

Martedì 26 settembre a...

Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

  •   Redazione
Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

In collaborazione con Polo Museale Locri Epizefiri, Archeoclub sez. Locri, Comune di Portigliola. Come ogni anno questo Osservatorio partecipa alla Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dall’ONU nel 1992, con una manifestazione che celebri degnamente tale ricorrenza. Quest’anno si è voluto legare il tema dell’acqua nel mondo contemporaneo con quello dell’antichità. La visita al Ninfeo di Grotta Imperatore, nella zona archeologica di Locri Epizefiri, consente a molti di vedere un posto che solitamente sfugge ai circuiti delle visite in quanto trovasi in terreno privato nel comune di Portigliola. L’occasione ha indotto a coinvolgere diversi soggetti, che hanno accettato di buon grado, e che si sono impegnati di partecipare attivamente: Il Polo Museale della Calabria consente l’accesso all’area archeologica e mette a disposizione il personale e la competenza di un’archeologa che spiegherà il significato anche simbolico dell’acqua nell’antichità; l’Archeoclub sez. di Locri che farà da supporto alle 7 classi di studenti della Scuola Media Maresca con guida e spiegazione; il comune di Portigliola che consentirà l’accesso al Ninfeo. La passeggiata che avrà lo sviluppo di circa 3 km. consentirà altresì di godere della bellezza dei luoghi con una immersione sia nell’area magno greca che in quella romana. La riflessione finale sull’importanza dell’acqua per la vita dell’uomo e sulla necessità di preservarla anche per le future generazioni rappresenta il punto più significativo della manifestazione.

Arturo Rocca- Presidente Osservatorio Ambientale