Menu
Corriere Locride
Regione Calabria. Bando finalizzato al sostegno di studenti con fragilità

Regione Calabria. Bando finali…

Un bando finalizzato a...

Reggio. Al via la prevendita per il colossal “Francesco de Paula l’opera”, in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio. Al via la prevendita p…

Il nuovo allestimento ...

Gioia Tauro. Il Mit avvia un percorso di lavoro su problematiche del porto: OO.SS. sospendono sciopero

Gioia Tauro. Il Mit avvia un p…

19 aprile 2017 - ...

Polo Museale della Calabria, festività 25 aprile 2017: apertura musei, monumenti e aree archeologiche

Polo Museale della Calabria, f…

Il Polo Museale della ...

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 maggio master class di chitarra battente con Francesco Loccisano

Roccella Jonica (RC): 13 e 14 …

Il 13 e il 14 maggio, ...

Mammola (RC): sabato 6 e domenica 7 maggio il Corso di Scrittura Creativa Emozionale

Mammola (RC): sabato 6 e domen…

"Scrittura Creativa Em...

Ambiente. Da metà luglio a fine agosto un "ciclo viaggio" istituzionale per il rilancio del patrimonio ambientale dell’Appennino

Ambiente. Da metà luglio a fin…

Da metà luglio a fine ...

Vinitaly, premio "Golosario" alla 'nduja di Romano e al torrone di Bagnara

Vinitaly, premio "Golosar…

Durante la giornata co...

Locri. Lo Sporting cambia look

Locri. Lo Sporting cambia look

Lo Sporting Locri camb...

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le selezioni regionali

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le…

Primi appuntamenti in ...

Prev Next

Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

  •   Redazione
Locri. L'Osservatorio Ambientale organizza la "Giornata Mondiale Dell'acqua"

In collaborazione con Polo Museale Locri Epizefiri, Archeoclub sez. Locri, Comune di Portigliola. Come ogni anno questo Osservatorio partecipa alla Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dall’ONU nel 1992, con una manifestazione che celebri degnamente tale ricorrenza. Quest’anno si è voluto legare il tema dell’acqua nel mondo contemporaneo con quello dell’antichità. La visita al Ninfeo di Grotta Imperatore, nella zona archeologica di Locri Epizefiri, consente a molti di vedere un posto che solitamente sfugge ai circuiti delle visite in quanto trovasi in terreno privato nel comune di Portigliola. L’occasione ha indotto a coinvolgere diversi soggetti, che hanno accettato di buon grado, e che si sono impegnati di partecipare attivamente: Il Polo Museale della Calabria consente l’accesso all’area archeologica e mette a disposizione il personale e la competenza di un’archeologa che spiegherà il significato anche simbolico dell’acqua nell’antichità; l’Archeoclub sez. di Locri che farà da supporto alle 7 classi di studenti della Scuola Media Maresca con guida e spiegazione; il comune di Portigliola che consentirà l’accesso al Ninfeo. La passeggiata che avrà lo sviluppo di circa 3 km. consentirà altresì di godere della bellezza dei luoghi con una immersione sia nell’area magno greca che in quella romana. La riflessione finale sull’importanza dell’acqua per la vita dell’uomo e sulla necessità di preservarla anche per le future generazioni rappresenta il punto più significativo della manifestazione.

Arturo Rocca- Presidente Osservatorio Ambientale


Bovalino

Locri

Gerace

Siderno

Marina di Gioiosa Jonica

Gioiosa Jonica

Roccella Jonica

Caulonia

Monasterace

Stilo

Ardore

Benestare

Bianco

Brancaleone

Casignana

San Luca

Platí

Africo

Staiti

Bruzzano Zeffirio

Ferruzzano

Samo

Grotteria

Palizzi

Mammola

Riace

Sant'Ilario dello Jonio

Careri

Antonimina

Sant'Agata del Bianco

Caraffa del Bianco

Bivongi

Portigliola

Pazzano

Placanica

Camini

Stignano

Canolo

San Giovanni di Gerace

Agnana Calabra

Ciminá

Martone