Menu
Corriere Locride
Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Lettera aperta di Nuccio Azzarà al commissario dell'azienda ospedaliera del G.o.m. avv. Vittorio Prejanò

Lettera aperta di Nuccio Azzar…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Prev Next

Legambiente Calabria esprime vicinanza e soladarietà al socio di Goel Bio

  •   Redazione
Legambiente Calabria esprime vicinanza e soladarietà al socio di Goel Bio

Atti come quelli subiti dal socio di Goel bio vanno condannati con forza.

Legambiente Calabria esprime vicinanza allo chef Giuseppe Trimboli, socio di GOEL Bio e proprietario del ristorante "La Collinetta" a Martone per le minacce di morte ricevute nelle scorse settimane e condanna con forza l'atto criminale e vigliacco.

Legambiente riconosce il valore del ristorante "La Collinetta" per l'impegno nella valorizzazione delle materie prime del territorio e conosce bene il grande valore sociale che rappresenta visto che è una azienda  socia di GOEL Bio, la cooperativa che riunisce i produttori agricoli che si oppongono alla 'ndrangheta.  "L'affermazione della legalità - dichiara Francesco Falcone, presidente di Legambiente Calabria - non deve essere solo una enunciazione di un buon principio ma deve esserne pratica quotidiano e la cooperativa è uno dei tanti testimoni di quella bella Calabria che vogliamo si affermi fatta di lavoro onesto e legale eche  produce sviluppo sostenibile anche e non solo per questo Legambiente in tutte le sue articolazioni è vicina a Goel ed a tutta la sua rete associativa".