Menu
Corriere Locride
Premio “Palmi Città della Varia”: il 24 agosto la Cerimonia di premiazione

Premio “Palmi Città della Vari…

Si è conclusa con succ...

Coldiretti: Calabria vendemmia in corso di svolgimento. La seconda fotografia del vigneto Calabria

Coldiretti: Calabria vendemmia…

Già da qualche settima...

Poste Italiane: installato il primo postamat dell’ufficio postale di marina di Palizzi

Poste Italiane: installato il …

Nuova tappa del progra...

Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Prev Next

"L'alimentazione come forma di integrazione": cibo e multicultura nell'evento di domenica 3 febbraio a Camini (RC)

  •   Redazione
"L'alimentazione come forma di integrazione": cibo e multicultura nell'evento di domenica 3 febbraio a Camini (RC)

"L'alimentazione come forma di integrazione", questo l'importante tema dell'evento di domenica 3 febbraio, a Camini (RC), organizzato dal Lions Club di Locri, in collaborazioni con altri Club della regione, con la Eurocoop Jungi Mundu e l'amministrazione comunale.

La realtà dell'accoglienza e la bellezza della multicultura attraverso il cibo diviene progetto concreto di sviluppo: convegno, visita ai laboratori didattici e il laboratorio enogastronomico conviviale con i piatti realizzati dai beneficiari dello Sprar, formati attraverso appositi corsi di cucina e pasticceria, sono i tre momenti principali della giornata. Sarà inoltre presentato il Progetto di "turismo esperenziale" che ha visto in questi anni a Camini la nascita di laboratori artigianali e dei locali di accoglienza turistica.


Tags

Camini,