Menu
Corriere Locride
L'ANPI di Reggio Calabria e Messina organizzano Il 74° anniversario della Liberazione

L'ANPI di Reggio Calabria e Me…

Festa Nazionale della ...

Inizia dalla Francia la stagione agonistica di Francesco Scagliola

Inizia dalla Francia la stagio…

Dopo la tappa nel sud ...

Giancarlo Giannini ospite d’onore della Varia di Palmi 2019

Giancarlo Giannini ospite d’on…

Giancarlo Giannini osp...

Reggio. Il pittore reggino Alessandro Allegra sarà uno degli artisti che rappresenterà l’Italia all’evento "Fabriano in acquerello”

Reggio. Il pittore reggino Ale…

Il pittore reggino Ale...

Locri. 1° maggio: "Festival della creatività", prima estemporanea di pittura per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Locri. 1° maggio: "Festiv…

L’Amministrazione comu...

Locri. L'Ambito Territoriale ha presentato il progetto HCP 2019

Locri. L'Ambito Territoriale h…

L'Ambito Territoriale ...

San Roberto (RC): le congratulazioni del Sindaco Vizzari a Francesca Porpiglia, neo Assessore di Villa San Giovanni

San Roberto (RC): le congratul…

Il Sindaco di San Robe...

Associazione Nazionale Decorati di Medaglia d’Oro Mauriziana “Nastro Verde”: «rinnovate le cariche sezionali»

Associazione Nazionale Decorat…

Il 04 aprile 2019 a Re...

Bovalino. Nota stampa di Francesco Gangemi e Rosalba Scarfò del gruppo Consiliare “Impegno e Partecipazione”

Bovalino. Nota stampa di Franc…

«Non è questo il nostr...

É partito dal Comune di Badolato il progetto “Integrando”: «sviluppo economico del territorio attraverso l’inclusione»

É partito dal Comune di Badola…

E’ partito dal Comune ...

Prev Next

In Calabria, sulla S.S.106, non dimentichiamo il servizio del maresciallo Di Gennaro

  •   Redazione
In Calabria, sulla S.S.106, non dimentichiamo il servizio del maresciallo Di Gennaro

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”, il Presidente Ing. Fabio Pugliese, i componenti del Consiglio Direttivo e tutti gli iscritti esprimino sgomento e dolore per la morte del Maresciallo Vicecomandante della Stazione dei Carabinieri di Cagnano Varano, in provincia di Foggi,a VINCENZO CARLO DI GENNARO, ucciso mentre era in servizio.

L’Associazione ricorda la sua valorosa presenza presso la Stazione dei Carabinieri di Mirto Crosia, in provincia di Cosenza, dal 1997 al 2007, dove abbiamo potuto apprezzare non solo le sue qualità di uomo dello Stato, sempre contraddistinte dall’alto senso del dovere in particolare sulla famigerata e tristemente nota “strada della morte”, ma anche e, soprattutto, le qualità umane che sono proprie di chi indossa la Divisa della Benemerita Arma dei Carabinieri.

Il Maresciallo Di Gennaro ha onorato lo Stato, ha lasciato in tutti noi in Calabria un ottimo ricordo indelebile ed oggi mentre faceva il suo dovere è caduto per lo Stato. Oggi non è morto un uomo della Benemerita Arma dei Carabinieri: oggi è morto lo Stato, oggi ognuno di noi è stato ucciso, sotto i colpi di una violenza criminale.

Ai Familiari, ai parenti, agli amici tutti ed alla Benemerita Arma dei Carabinieri il più sincero e profondo cordoglio da parte dell’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”.

Alla comunità calabrese, pugliese ed italiana in lutto l’invito ad interrogarsi ed a riflettere sulle ragioni che possano aver originato un tale gesto.

Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” – 13 Aprile 2019