Menu
Corriere Locride
La nuova vincita al Superenalotto chiamata “vitalizio dei consiglieri regionali calabresi”

La nuova vincita al Superenalo…

«L’ex capo della Proci...

Libri. 1° posto ex equo a Milano per “La  mia vita oltre il cancro”, opera della scrittrice calabrese Patrizia Pipino

Libri. 1° posto ex equo a Mila…

“La mia vita oltre il ...

Processo “Terramara Closed”: La Cassazione ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a carico Domenico Scoleri e Rosario Scoleri accusati di far parte della cosca Zagari-Fazzalari

Processo “Terramara Closed”: L…

La prima sezione della...

Cinquefrondi. Nuovo Liceo Musicale, per il Sindaco Conia: «è una Giornata storica per il comune»

Cinquefrondi. Nuovo Liceo Musi…

Oggi presso l'attuale ...

Locri. Domenica 6 Ottobre si è concluso il raduno pre-campionato dei fischietti locresi

Locri. Domenica 6 Ottobre si è…

Domenica 6 Ottobre 201...

Tansi: “Cambieremo insieme la Calabria”

Tansi: “Cambieremo insieme la …

A Natile durante la pr...

Movìmundi a Benestare (RC) per i “Catoja in festa”: «Otto giorni di sensibilizzazione sull’ambiente»

Movìmundi a Benestare (RC) per…

«Sempre più numerosi g...

Processo Saggio Compagno: Concessi i domiciliari al cinquefrondese Raffaele Petullà

Processo Saggio Compagno: Conc…

«Assolto dall’accusa d...

Nuova 106: ma cosa serve ancora per l’avvio dei lavori?

Nuova 106: ma cosa serve ancor…

«1,3 miliardi di euro ...

Roccella Jonica. Circolo del Partito Democratico: «resoconto degli incontri con la Cittadinanza di Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre»

Roccella Jonica. Circolo del P…

Su indirizzo del segre...

Prev Next

Gioiosa Jonica. Martedì 16 aprile, l’Amministrazione Comunale e l’ANPI di Reggio, ricorderanno Rocco Ieraci, il partigiano ucciso nella “strage di Camerlata”

  •   Redazione
Gioiosa Jonica. Martedì 16 aprile, l’Amministrazione Comunale e l’ANPI di Reggio, ricorderanno Rocco Ieraci, il partigiano ucciso nella “strage di Camerlata”

«Per non dimenticare i crimini del fascismo.

Per ricordare il partigiano Rocco Ieraci di Gioiosa Jonica».

L’ANPI di Reggio Calabria, in sinergia con l’Amministrazione Comunale di Gioiosa Jonica e con il Liceo Scientifico “Zanotti – Bianco”, racconterà agli studenti ed ai cittadini l’orrore della “strage di Camerlata” (Como), nella quale fu ucciso (nella notte del 5 settembre del 1944) in maniera orribile il partigiano di Gioiosa, Rocco Ieraci, da alcuni poliziotti della Questura di Como dai quali era stato arrestato per il “possesso di armi”. Tra i responsabili dell’omicidio e della strage il calabrese (nato a Palmi) Domenico Saletta, vice commissario agli ordini del questore Pozzoli (entrambi successivamente processati da un Tribunale Militare Straordinario di Guerra e condannati a morte).

L’iniziativa è programmata per le ore 10,00 di martedì 16 aprile 2019 a Gioiosa Jonica, Largo Palestro, nei pressi della via intitolata al partigiano, ed è rivolta principalmente agli studenti nell’ambito delle iniziative “per non dimenticare” in preparazione del 25 aprile, 74° anniversario della Liberazione.

Interverranno il Sindaco di Gioiosa, Salvatore Fuda, il Dirigente Scolastico, Antonino Morfea, e il Presidente Provinciale dell’ANPI di Reggio Calabria, Sandro Vitale. Coordinerà i lavori, Maurizio Zavaglia, Capo Gruppo Consiliare “Gioiosa Bene Comune”.

Al termine degli interventi sarà scoperta una targa a ricordo del partigiano Ieraci collocata sulla via a lui dedicata.

Reggio Calabria 11 aprile 2019