Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane: in provincia di Reggio Calabria le pensioni di ottobre in pagamento da venerdì 25 settembre

Poste Italiane: in provincia d…

«Turnazione in ordine ...

Poste Italiane: a Gerace e Mammola due nuovi Atm di ultima generazione

Poste Italiane: a Gerace e Mam…

Reggio Calabria, 21 se...

Reggio Calabria e provincia: altri 11 uffici postali ritornano all’orario pre-covid

Reggio Calabria e provincia: a…

Si tratta delle sedi d...

Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

Prev Next

Emergenza Covid. Il plauso del sindaco di Bova alla struttura ASP 1 di Reggio Calabria

  •   Redazione
Emergenza Covid. Il plauso del sindaco di Bova alla struttura ASP 1 di Reggio Calabria

L'area grecanica e l'Amministrazione comunale di Bova capitale culturale, civile e morale   dei Greci di Calabria vuole esternare la gratificazione provata al personale del laboratorio analisi e centro Covid 19 della Struttura 1dell'ASP di RC al responsabile del reparto il dr. Pasquale Surace. In questa particolare fase d’emergenza - spiega il sindaco Santo Casile - l’intero personale dell’Asp, cui vanno i nostri più sentiti ringraziamenti, ha lavorato con abnegazione e grande professionalità per garantire ogni giorno una grande mole di lavoro di campioni processati a costo di rinunciare al riposo e alla propria vita personale. Esprimiamo la nostra solidarietà a chi con il proprio lavoro e con il proprio sacrificio ci permette ogni giorno di combattere questa battaglia e ribadiamo a chi ha ruoli di governo il nostro l'auspicio, quello di considerare il problema del processamento dei tamponi come prioritario per il buon esito della lotta al virus. A tale proposito l’esempio dei professionisti impegnati nella trincea della provincia reggina, costituisce un importante segnale di speranza, un messaggio di fiducia rispetto al ruolo della sanità calabrese spesso ingiustamente vituperata. L’augurio di noi tutti - conclude Casile - è quello di poter mettere quanto prima la parola fine ad un periodo assai travagliato che volendo guardare il bicchiere mezzo piano ci ha restituito quanto meno un quadro di insieme assai positivo se riferito ad una risposta sanitaria sicuramente all’altezza della delicata situazione vissuta.