Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. La Calabria non è libera, sulla S.s.106 ancora i ponti del fascismo

“Basta Vittime Sulla Strada St…

La Calabria non è...

Coldiretti Calabria: con villaggio contadino per 3 giorni Bari capitale agricoltura italiana

Coldiretti Calabria: con villa…

Molinaro: all’evento u...

Coldiretti: «gli assaggiatori di salumi nuovo fiore all’occhiello per la valorizzazione della salumeria calabrese»

Coldiretti: «gli assaggiatori …

Molinaro: ulteriori po...

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si terrà la competizione Locale dei Laboratori Students Lab

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si …

Competizione Locale de...

AIA Locri: svolta la Riunione Tecnica con ospite una psicologa

AIA Locri: svolta la Riunione …

Si è tenuta venerdì 20...

Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Prev Next

Delianuova. Trionfo dell'Orchestra giovanile di fiati "Giuseppe Scerra" alla XX edizione del Concorso Bandistico Internazionale di Riva del Garda

  •   Redazione
Delianuova. Trionfo dell'Orchestra giovanile di fiati "Giuseppe Scerra" alla XX edizione del Concorso Bandistico Internazionale di Riva del Garda

«L’Associazione Culturale 'Nicola Spadaro' di Delianuova esprime il proprio vivo compiacimento per l’ampio meritato riconoscimento conseguito alla XX edizione del Concorso Bandistico Internazionale di Riva del Garda da parte dei ragazzi della propria Orchestra, oggi intitolata Giuseppe Scerra, con il conseguimento del prestigioso TROFEO FLICORNO D’ORO, che è stato accompagnato con ben tre precisi premi:

-Primo premio assoluto tra tutte le categorie delle Bande partecipanti;

-Primo premio della prima categoria con punti 93,79;

-La migliore Direzione d’Orchestra conferita al Maestro Gaetano Pisano fra tutti i partecipanti.

Il riconoscimento assume significato particolare non solo perché ormai il Flicorno d’oro rappresenta la tappa più significativa del mondo bandistico ma anche per la prestigiosa composizione della Commissione Giudicatrice composta da artisti di chiara fama di diversi Paesi Europei: Norbert Noxy B (Presidente), Fulvio Creux I, Paolo Mazza I, Vincent Kennedy, IRL, Janis Purins, LV, Marco Putz, LUX, Alex Schilling, NL.

La Direzione artistica, affidata al Maestro Marco Somadossi, con la consulenza musicale del Maestro Daniele Carnevali, ha inoltre rappresentato il massimo della garanzia culturale e musicale.

Inoltre la presenza quest’anno di ben 38 bande provenienti oltre che dall’Italia da altri 7 Paesi del Vecchio Continente (Austria, Francia, Germania, Portogallo, Svizzera ed Ungheria) ha reso estremamente incerta la competizione in virtù delle ricche esperienze dei partecipanti.

Il Flicorno d’oro è cresciuto, infatti, di edizione in edizione sia come numero dei complessi partecipanti sia come prestigio ed oggi è ritenuto uno dei più importanti in Europa, il secondo dopo il World Music Contest di Kerkrade (Olanda).

L’Associazione è, quindi, profondamente orgogliosa dei propri ragazzi per l’impegno, la competenza, la professionalità e lo stile con cui hanno affrontato la difficile competizione ma anche per la qualità del lavoro fatto dal Maestro Pisano, che ha conseguito così il meritato riconoscimento della Migliore Direzione d’Orchestra fra tutti i partecipanti.

L’accompagnamento dei ragazzi da parte di componenti del Direttivo dell’Associazione e di famiglie, comprese quelle di Terranova, unitamente all’attenzione ed all’apprensione per la manifestazione trasmessa in rete sono indice certo del senso di appartenenza ad una realtà che crede nei propri giovani  e che intende accompagnarli nel loro processo di crescita umana e culturale».