Menu
Corriere Locride
"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Coldiretti: assegnazione del gasolio agricolo, continuano le difficoltà per gli agricoltori

Coldiretti: assegnazione del g…

Molinaro:  i resp...

Prev Next

Dal 14 luglio nuova edizione del Lamezia Estate Sport Village. Appello agli imprenditori lametini

  •   Redazione
Dal 14 luglio nuova edizione del Lamezia Estate Sport Village. Appello agli imprenditori lametini

A luglio riparte il Lamezia Estate Sport Village. Dopo l’interruzione dello scorso anno, la manifestazione sportiva dell’estate lametina ritornerà al Parco “Peppino Impastato” dal 14 al 21 luglio con un programma ricco e variegato con  tante discipline sportive, animazione, momenti di socializzazione e divertimento per un pubblico di tutte le età.

Già da diversi mesi, un team che ha coinvolto diverse società ed associazioni sportive lametine, appassionati dei vari sport, professionisti e tanti semplici cittadini ha avvertito l'esigenza di rilanciare un progetto che, oltre all’evento estivo, ha un grande valore sociale per la comunità lametina.

 Il binomio parco – sport, la sinergia tra realtà sportive diverse che scelgono di lavorare insieme, lo spirito sportivo all’insegna del rispetto delle regole e della sana competizione, che stanno alla base del progetto dello Sport village lametino, rappresentano per la nostra città, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo attraversando, un patrimonio valoriale e un messaggio di fiducia per tutta la comunità.

L’edizione dello Sport Village di quest’anno sarà intitolata ad Angela Scaramuzzino, scomparsa pochi mesi fa. Un gesto simbolico per ricordare una figura che ha lasciato il segno nel mondo dello sport e dell’associazionismo lametino e che, attraverso il suo lavoro, ha trasmesso ai più giovani i principi e i valori dello sport come bussola per orientarsi nella società e nella vita.

Dai tornei di calcetto al karate, dallo spinning al tiro con l’arco, dal kangoo-jump al beach-volley e all'arrampicata. Sono solo alcuni degli sport  del ricco programma della manifestazione che, oltre alla possibilità per tutti i cittadini come nelle passate edizioni di cimentarsi nelle varie discipline sportive, prevede delle serate a tema con il coinvolgimento di associazioni, artisti e professionisti lametini. Tutti, con spirito di squadra,  hanno scelto di impegnarsi con il solo obiettivo di regalare alla città un momento di festa all’insegna dello sport e del divertimento.

L’organizzazione della manifestazione è completamente a carico delle associazioni che hanno scelto di portare avanti questo progetto, senza alcun contributo pubblico.  Proprio per questo motivo si rivolge un appello agli imprenditori lametini invitandoli a “fare squadra”  per realizzare questo progetto. Ogni contributo è un sostegno concreto e utile per permetterci di realizzare una manifestazione di qualità sotto tutti i punti di vista nell’interesse dei cittadini. E’ un’occasione, nel nome dello sport, per dimostrare con i fatti che Lamezia non sta ad aspettare ma è capace di mettere insieme le forze, da quelle sportive a quelle imprenditoriali, per raggiungere dei traguardi. Proprio come avviene in ogni disciplina sportiva.

Nelle scorse settimane è stato presentato il progetto al Comune per espletare tutti gli adempimenti necessari. Si rivolge pertanto un accorato appello alla commissione straordinaria, non chiedendo sostegni economici,  ma affinché colga lo spirito dell’iniziativa, del cammino portato avanti in questi mesi e sostenga sul piano pratico la realizzazione di un progetto nato esclusivamente dalla passione e dall’entusiasmo di cittadini che hanno voluto dare continuità a un percorso fatto di sport, di valori, di coinvolgimento e aggregazione di tutta la comunità.

Appuntamento al 14 luglio per un’estate lametina all’insegna dello sport e del divertimento..."perché vediamo orizzonti dove altri disegnano confini".