Menu
Corriere Locride
Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Al via la Varia di Palmi: dal 10 al 25 agosto la grande festa della Calabria

Al via la Varia di Palmi: dal …

Giancarlo Giannini, Lu...

Prev Next

Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese: «Antonella Santopolo la “signora” del Consorzio è andata in quiescenza»

  •   Redazione
Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese: «Antonella Santopolo la “signora” del Consorzio è andata in quiescenza»

Una figura storica del Consorzio del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese la “signora” per antonomasia, Antonella Santopolo, ancora di aspetto giovanile e tendenza dinamica, è andata in quiescenza. Con una 
cerimonia sobria ma intensa ed emozionante è stata salutata dagli amministratori, dirigenti e colleghi del Consorzio. Il Presidente Grazioso Manno ha elogiato le sue qualità “di persona leale, professionale e ottimista capace di parlare chiaro e diretto,  nonché di essere una memoria storica della vita e attività del Consorzio. Il suo lavoro non si esauriva nei compiti professionali ma è sempre andato oltre, guardando nella direzione delle necessità degli operai,cittadini e consorziati attraverso l’ascolto e l’impegno”. Il Direttore Mantella ha detto che “è stato un punto di riferimento costante, con una straordinaria capacità di fare squadra e di armonizzare il gruppo”. Parole di grande apprezzamento, sono state espresse dai colleghi che hanno dimostrato nei suoi confronti un affetto incommensurabile. “Ringraziando tutti per questa straordinaria dimostrazione di affetto la “signora” ha detto che “il lavoro al Consorzio di Bonifica è stata la mia vita e tale rimarrà! Ho tanti ricordi  - ha proseguito – di colleghi e momenti entusiasmanti che abbiamo vissuto, alimentato e costruito giorno dopo giorno la mia gioia adesso è di poter dedicare più tempo alla famiglia e ai preziosi e cari nipotini”.