Menu
Corriere Locride
Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Lettera aperta di Nuccio Azzarà al commissario dell'azienda ospedaliera del G.o.m. avv. Vittorio Prejanò

Lettera aperta di Nuccio Azzar…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Prev Next

Confcommercio Calabria: «In Calabria il saldo tra aperture (10.348) e chiusure (8.961) risulta essere positivo e pari a 1.387 unità»

  •   Redazione
Confcommercio Calabria: «In Calabria il saldo tra aperture (10.348) e chiusure (8.961) risulta essere positivo e pari a 1.387 unità»

(ANSA) - CATANZARO, 29 GEN - Nonostante un 2018 altalenante, il sistema delle imprese alla fine mette il segno più tra aperture e chiusure. Questo è quanto emerso dai dati diffusi dalle Camere di Commercio di tutta Italia. In Calabria il saldo tra aperture (10.348) e chiusure (8.961) risulta essere positivo e pari a 1.387 unità. Tutte e cinque le provincie chiudono il 2018 con saldo positivo, Reggio Calabria +554, Catanzaro +251, Cosenza +241, Vibo Valentia +194 e Crotone +147.
"I dati relativi al 2018 - afferma a commento dei dati Klaus Algieri, presidente di Confcommercio Calabria - lanciano dei segnali molto incoraggianti e ci mostrano come anche nella nostra regione sia alta la voglia di fare impresa, pur avvertendosi segnali di indebolimento da non trascurare. Occorre sostenere ancora questa vitalità imprenditoriale, attuando delle politiche che consentano alle imprese di rimanere sul mercato.
Questo creerebbe dinamiche positive sia a livello economico che occupazionale".