Menu
Corriere Locride
La Palmese perde anche il ricorso di Nania così resta la penalizzazione di un punto. Ma che brutta situazione

La Palmese perde anche il rico…

di Sigfrido Parrello -...

Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Reggio. Teatro della Girandola, Terza stagione della rassegna “Approdi”: Cartellone teatrale 2017

Reggio. Teatro della Girandola…

Il Teatro della Girand...

Prev Next

Concorso Go Sud: premio di 25 mila euro a chi saprà meglio valorizzare il patrimonio artistico

  •   Redazione
Concorso Go Sud: premio di 25 mila euro a chi saprà meglio valorizzare il patrimonio artistico

(ANSA) - BARI, 19 MAG - Per valorizzare e promuovere i beni culturali delle regioni del Sud d'Italia il gruppo dei Cavalieri del lavoro del Mezzogiorno, col patrocinio di Mibact e Anci, ha organizzato il concorso di idee Go Sud, rivolto a giovani di età compresa tra i 18 ed i 25 anni, a cooperative, imprese sociali ed altre forme organizzative no-profit. L'iniziativa è stata presentata oggi alla stampa nel palazzo della Città Metropolitana di Bari alla presenza, tra gli altri, della sottosegretaria di Stato al Miur, Angela D'Onghia. Il concorso mette in palio un montepremi di 25 mila euro destinandolo a chi, nelle regioni Campania, Basilicata, Puglia e Calabria, saprà meglio valorizzare il patrimonio artistico. Sono previsti due bandi: per la realizzazione di videoclip che valorizzino i centri minori (fino a 15mila abitanti) e per la valorizzazione dei luoghi della cultura attraverso un merchandising di qualità ispirato alle collezioni permanenti dei musei.