Menu
Corriere Locride
Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

“Il labirinto e il filo. I Costituenti calabresi”: sabato 10 novembre la presentazione a Taurianova

“Il labirinto e il filo. I Cos…

Evento accreditato dal...

La Divina Commedia a Reggio (30 novembre e 1 dicembre al Palacalafiore): «verso una grande festa di musica e cultura, con 10.000 studenti da tutta la Calabria!»

La Divina Commedia a Reggio (3…

Iniziative di accoglie...

Siderno. La Pro Loco organizza per sabato 10 Novembre la seconda edizione di “Aspettando San Martino”

Siderno. La Pro Loco organizza…

A San Martino ogni bot...

Mammola: ufficio postale chiuso per lavori

Mammola: ufficio postale chius…

Reggio Calabria, 5 nov...

WWF: «Subito una conferenza nazionale sul clima»

WWF: «Subito una conferenza na…

«Il WWF chiede che il&...

Caulonia a "Mezzogiorno in famiglia". L'appello del sindaco: «Sosteneteci»

Caulonia a "Mezzogiorno i…

Caulonia è pronta per ...

Calabria, Anas: lavori di riqualificazione del raccordo autostradale di Reggio Calabria

Calabria, Anas: lavori di riqu…

- 5 chilometri di nuov...

Prev Next

Coldiretti, Molinaro: "Antibiotic Free" la filiera suinicola 100 % calabrese di COZAC con i salumi del benessere

  •   Redazione
Coldiretti, Molinaro: "Antibiotic Free" la filiera suinicola 100 % calabrese di COZAC con i salumi del benessere

Gli elevati standard volontari di benessere animale ed allevamenti a conduzione familiare hanno permesso alla Filiera Suinicola Calabrese di essere certificata "Antibiotic Free": carni e salumi provenienti da suini allevati senza utilizzo di antibiotici. Le carni ed i Salumi di Calabria DOP derivanti dai suini nati ed allevati in Calabria dai soci dell'Associazione Regionale Suinicoltori sono stati certificati e garantiti come "Salumi del Benessere". “Lo rende noto Pietro Molinaro presidente di Coldiretti Calabria, che aggiunge: “siamo i primi nel sud Italia”. Il progetto di certificazione della filiera 100 % Calabrese con suini allevati con un disciplinare che garantisce livelli alti di benessere animale e senza l'utilizzo di antibiotici è stato affidato all'Ente di Certificazione DQA con sede in Roma ed accreditato dal Ministero Politiche Agricole Alimentari , Forestali e Turismo (MIPAAFT). Un impegno degli Allevatori Calabresi, riuniti attorno ai valori comuni dell’identità territoriale, che con la Coop. COZAC di Figline Vegliaturo (CS) garantiscono ai consumatori la soppressata, salsiccia, capocollo e pancetta di Calabria DOP come " Salumi del Benessere" e carne fresca come " Carne Amica". Una soluzione concreta – aggiunge Molinaro -  che valorizza il lavoro degli agricoltori che puntano alla qualità delle produzioni nell’ottica della trasparenza e della sostenibilità, in una logica di consumo consapevole. Il problema della resistenza agli antibiotici per l'Organizzazione Mondiale della Salute e l'Unione Europea negli ultimi anni è diventata una priorità con l'adozione di un sistema di sorveglianza. Questo risultato  - conclude - non solo qualifica i salumi e le carni di suino 100% Calabresi della Filiera COZAC ma esalta l'attenzione degli allevatori verso i consumatori che sono garantiti sulla salubrita' dei prodotti che acquistano e mangiano. Certamente una raccomandazione è d’obbligo: controllare le etichette dei salumi e della carne per consumare i Salumi Calabresi DOP certificati come "Salumi del Benessere".

11.10.2018                                                                         Ufficio Stampa Coldiretti Calabria