Menu
Corriere Locride
L’evento “Musica nei musei e nei borghi” fa tappa a Stilo

L’evento “Musica nei musei e n…

Fa tappa a Stilo il to...

Cosenza. Venerdì 22 febbraio sarà celebrata la GIORNATA dedicata al DIALETTO E LINGUE LOCALI Minoranze Linguistiche

Cosenza. Venerdì 22 febbraio s…

GIORNATA dedicata al D...

Promozione della salute a scuola, Bussetti e Grillo presentano documento congiunto

Promozione della salute a scuo…

“Verso una Scuola che ...

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Amori e non”: la brillante commedia di Claudio Tortora sul palco del Teatro Gioiosa

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Am…

«Sabato 23 febbraio co...

Nota Stampa Uil Calabria sulla vertenza Gioia Tauro

Nota Stampa Uil Calabria sulla…

«La riunione tenutasi ...

Melito. Nota stampa della minoranza consiliare in merito al rischio dissesto

Melito. Nota stampa della mino…

In quest’ultimo period...

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Taurianova. Incontro in prefet…

Si è tenuto, presso la...

Legambiente Calabria: restiamo vigili sulle azioni di demolizione

Legambiente Calabria: restiamo…

È dei giorni scorsi la...

Reggio Calabria. Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC

Reggio Calabria. Aggiornamenti…

A due mesi dalla rifon...

Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Prev Next

Cinquefrondi. L’Amministrazione Conia consegna un nuovo spazio sociale alla Cittadinanza

  •   Redazione
Cinquefrondi. L’Amministrazione Conia consegna un nuovo spazio sociale alla Cittadinanza

Sabato 17 novembre a Cinquefrondi, per la ferma volontà dell'Amministrazione Comunale, verrà inaugurato un nuovo spazio sociale a disposizione della cittadinanza. L'edificio posto alla via Gramsci, dove fino a qualche anno fa veniva ospitato il Liceo Musicale, ed in precedenza era luogo del mercato coperto, diverrà la "Casa delle Associazioni", un luogo in cui verranno ospitate a cura e spesa dell'ente comunale, le associazioni senza fine di lucro attive sul territorio concedendo così alle stesse di creare e continuare a svolgere nuovi servizi ai cittadini. Con delibera di Giunta Comunale N.138 del 12.11.2018 inoltre ha proposto l'intitolazione alla memoria di Vittorio Arrigoni, attivista sociale e pacifista calabrese rimasto ucciso nello svolgimento della sua attività.

Il Sindaco Conia:
«In un contesto nel quale si tende a togliere spazi sociali noi come Amministrazione  andiamo controcorrente e apriamo spazi sociali e culturali alle associazioni ed alla partecipazione. La Casa delle Associazioni rappresenta un grande obiettivo per tutta la comunità di Cinquefrondi dimostrando anche una grande attenzione per l'associazionismo e per i servizi verso i cittadini. Un altro impegno raggiunto grazie anche al lavoro svolto con passione da parte di alcuni lavoratori in mobilità e grazie alla disponibilità degli stessi volontari delle associazioni. Ringrazio l'Assessora Regionale Robbe ed il Sindaco della Città Metropolitana Falcomatà per aver dato la disponibilità ad essere presenti all'inaugurazione».
L'Assessora Manfrida:
«Questo che oggi è stato raggiunto è un altro impegno che avevamo preso come Amministrazione. E' da tanto tempo che lavoro a questo progetto, però oggi con soddisfazione posso dire che Cinquefrondi ha  avuto la sua Casa delle Associazioni. Non è comune a molti posti avere luoghi del genere, luoghi di partecipazione attiva e di volontariato nel senso stretto della parola. Sono contenta ed orgogliosa di poter donare alla cittadinanza un tale strumento da poter utilizzare e dal quale poter prendere le miglior cose possibili. Spero che questo sia solo l'inizio di una collaborazione tra le associazioni e tutti gli Enti del Terzo Settore che si trovano a lavorare in modo proficuo per la nostra cittadinanza».