Menu
Corriere Locride
Nota stampa del Presidente del Circolo FdI: «Per Pasqua garantire un aiuto alle famiglie disagiate di Bovalino»

Nota stampa del Presidente del…

«Ad una settimana di d...

Nota unitaria di Cgil, Cisl e Uil: «La visita del vice ministro Sileri, è un atto di attenzione apprezzabile da parte del Governo»

Nota unitaria di Cgil, Cisl e …

La visita del vice min...

Raccolta fondi per la Terapia Intensiva e sub intensiva e per il rilancio dell’Ospedale "Tiberio Evoli" di Melito di Porto Salvo

Raccolta fondi per la Terapia …

In conseguenza&nb...

Poste Italiane: «aumenta la tutela sanitaria di Poste Assicura»

Poste Italiane: «aumenta la tu…

L’iniziativa è estesa ...

Emergenza Coronavirus. “Nuova Calabria - BOVALINO”: «sulla gestione dei fondi assegnati dalla Protezione civile vogliamo dare il nostro contributo»

Emergenza Coronavirus. “Nuova …

«Abbiamo più volte off...

Il Festival "Diritto e Letteratura città di Palmi" 2020 è stato rinviato all’8-9-10 ottobre

Il Festival "Diritto e Le…

Alla luce dei recenti ...

Rotary Reggio Est. Donate 150 mascherine ai comandi delle Forze dell’Ordine del territorio melitese

Rotary Reggio Est. Donate 150 …

150 mascherine ai coma...

Circolo FdI di Bovalino: «aiuti alimentari a chi ha davvero bisogno. Istituire una apposita commissione di valutazione»

Circolo FdI di Bovalino: «aiut…

Le preziose risorse st...

Riapertura dell'Ospedale di Siderno: la riflessione di Francesco Gentile

Riapertura dell'Ospedale di Si…

di Francesco Gentile -...

Assunzioni medici nelle Aziende SSR Calabria: «no concorsi ma utilizzo graduatorie attive»

Assunzioni medici nelle Aziend…

"Annotazione conosciti...

Prev Next

Cinquefrodi. Il sindaco Conia chiede al prefetto ed alla presidente Santelli intervento urgente a tutela dei cittadini e dei lavoratori

  •   Redazione
Cinquefrodi. Il sindaco Conia chiede al prefetto ed alla presidente Santelli intervento urgente a tutela dei cittadini e dei lavoratori

«Il Comune di Cinquefrondi, come tutte le PA, investite dall'emergenza Covid- 19, deve svolgere "le attività strettamente funzionali alla gestione dell'emergenza e le attività indifferibili con riferimento sia all'utenza interna che esterna.

Per tutti i lavoratori in servizio, e per i cittadini (con patologie) che ne facciano richiesta, le amministrazioni pubbliche hanno l'obbligo giuridico oltre che morale di fornire tutti i dispositivi di protezione individuali, al fine di poter adottare tutte le prescritte misure di contenimento della diffusione del virus.

Considerato che, ad oggi, nonostante le varie richieste di fornitura di guanti sterili e maschere FFP2- FFP3 conformi alla norma armonizzata EN 149 marcatura CE in quanto non reperibili attraverso i tradizionali canali di vendita, nulla è pervenuto,con la presente si richiedel'intervento immediato delle S.V. nel rispetto dei reciproci ruoli, finalizzato a consentire l'invio dei dispositivi di protezione individuale necessari alla tutela dell'integrità fisica dei lavoratori in servizio e dei cittadini che ne facciano richiesta».

Il Sindaco

Avv. Michele Conia