Menu
FanduCorriere Locride
Roccella Jonica. Nota stampa del Sindaco sulla situazione dei migranti positivi al Covid - 19 sbarcati il 10 luglio scorso

Roccella Jonica. Nota stampa d…

Comunicato n. 2 del 12...

Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Prev Next

Camini (RC): La Eurocoop Jungi Mundu esprime solidarietà al sindaco Alfarano

  •   Redazione
Camini (RC): La Eurocoop Jungi Mundu esprime solidarietà al sindaco Alfarano

Il presidente Zurzolo: «Siamo indignati, la violenza non deve vincere. Intervengano le istituzioni subito e in maniera dura».

«Esprimiamo sconcerto e indignazione per il vile atto perpetrato nei confronti del nostro sindaco, Pino Alfarano. A conclusione di un'estate in cui Camini ha avuto giusto risalto per le attività sociali e culturali di livello internazionale promosse, ci troviamo a fare i conti con una realtà fatta di cattiveria e violenza, quasi a volerci ricordare che tanto da certe dinamiche la nostra regione non riesce a uscire. La nostra condanna nei confronti di quanti hanno posto in essere tale gesto criminale è dura e incondizionata. Ci sentiamo tutti colpiti e siamo al fianco del sindaco Alfarano, in quanto massimo rappresentante istituzionale sul nostro territorio e in quanto uomo sensibile e attento alla collettività». Così Rosario Zurzolo, presidente della Eurocoop Jungi Mundu che gestisce il progetto Sprar di Camini (RC), esprime sdegno per l'attentato subito dal sindaco Alfarano, la cui auto nella notte è stata data alle fiamme da ignoti.

«Chiediamo a gran voce l'intervento immediato delle istituzioni affinché si adottino seri e reali misure di repressione a tutela di realtà come Camini che stanno emergendo per la bellezza che esprimono, per l'opera virtuosa nel rivitalizzare borghi antichi ormai in declino, per essere riusciti a creare lavoro e occupazione» aggiunge ancora Zurzolo. E conclude sottolineando: «L'amministrazione non sarà lasciata sola, ma sarà affiancata dai cittadini onesti che come noi credono nel riscatto del proprio territorio, a dispetto dei prepotenti che vogliono offuscare la credibilità e la bontà del popolo calabrese. Uniti contro la criminalità si vince. Caro ministro Salvini, il problema non sono gli immigrati, ma la malavita. Noi non cediamo alla tracotanza e alla protervia dei criminali. Camini è un sogno realizzato che merita di essere protetto e fatto crescere»