Menu
Corriere Locride
“Innocenti”, la Scuola di Recitazione della Calabria in scena giovedi 20 febbraio a Cittanova

“Innocenti”, la Scuola di Reci…

Andrà in scena giovedì...

Cinquefrondi. "Stato di degrado delle strade": Il Sindaco scrive alla Città Metropolitana di Reggio Calabria

Cinquefrondi. "Stato di d…

COMUNE DI CINQUEFRONDI...

Cinquefrondi. La fondazione Lanzino ed il Comune sottoscrivono protocollo di intesa. Il 22 febbraio presentazione del progetto

Cinquefrondi. La fondazione La…

In data odierna l'Am...

Nota stampa di Uil - Fp su: «emergenza carenza farmaci nella farmacia del Presidio Ospedaliero di Locri»

Nota stampa di Uil - Fp su: «e…

«Siamo venuti casualme...

Operazione “Polo Solitario”: «Revocata la misura cautelare a Teresa Ammendola»

Operazione “Polo Solitario”: «…

Nell’ambito dell’”Oper...

Siderno. Sabato 8 febbraio da MAG si presenta la raccolta poetica di Antonio Pileggi

Siderno. Sabato 8 febbraio da …

Sensazioni. Visioni. I...

Tre giorni contro le mafie a Vibo Valentia per la rinascita del Sud

Tre giorni contro le mafie a V…

«E’ una libera scelta,...

Bovalino. Ingresso libero per il match di domenica prossima Gallico - Catona

Bovalino. Ingresso libero per …

#NextMatch #Boval...

Siderno. Progettazione sociale: «le periferie Sidernesi ottengono l’ennesimo riconoscimento»

Siderno. Progettazione sociale…

La proposta progettual...

Santo Biondo (Segretario generale Uil Calabria) chiede un confronto con i candidati governatori

Santo Biondo (Segretario gener…

Sant’Eufemia - Lamezia...

Prev Next

Camini (RC): "Arte e cultura aspettando il 2020" con la presentazione del libro "L'accoglienza delle persone migranti" curato da Tiziana Grassi

  •   Redazione
Camini (RC): "Arte e cultura aspettando il 2020" con la presentazione del libro "L'accoglienza delle persone migranti" curato da Tiziana Grassi

Lunedì 30 dicembre, a Camini (RC), nella Sala polifunzionale del Comune di Camini (RC), con inizio alle ore 17.00, "Arte e cultura aspettando il 2020", evento promosso e organizzato da Eurocoop Servizi "Jungi Mundu" e Siproimi (Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati), in collaborazione con l'amministrazione comunale e "La Casa della poetessa" di Riace.

Ad aprire la serata i saluti del sindaco, Giuseppe Alfarano, e del presidente della Eurocoop Jungi Mundu, Rosario Zurzolo, che daranno il via al momento centrale: l'incontro con Tiziana Grassi per la presentazione del suo libro "L'accoglienza delle persone migranti – Modelli di incontro e di socializzazione" (One Group editore), prefazione di David Sassoli, presidente del Parlamento europeo. «Il libro racconta quell'Italia invisibile e reale, viva e solidale, di donne e uomini che non hanno mai smesso di essere dalla parte delle persone e dei diritti umani, di pensare universalmente, di compartecipare, di accogliere – spiega Tiziana Grassi – Capace di partecipare con fermezza silenziosa alle vicende umane, è l'Italia che non si rassegna al clima d'odio e anzi coltiva la socialità rendendola pratica quotidiana nella sobrietà di gesti semplici e proattivi che includono e uniscono. Abbiamo voluto raccontare quell'Italia aperta all'incontro dialogante che, nella pacifica e conviviale coesistenza delle differenti identità, abbraccia la crescente complessità dei processi migratori contemporanei costruendo ponti, legami e relazioni significanti in un quotidiano spesso destinato a non 'fare notizia'. In questo volume facciamo dunque luce sulle ombre di infondati quanto corrosivi allarmi sociali che hanno voluto far passare l'immigrazione come uno dei problemi più gravi e urgenti del Paese». Dialogano con l'autrice Daniela Maggiulli e Francesca Pompa; modera la giornalista Maria Teresa D'Agostino.

Seguirà alle 18.30 il reading di poesie "Natale nel mondo", a cura dei bambini di Camini; alle 19.00 "Attacco poetico – I sassi della gratitudine", a cura della "Casa della poetessa" di Riace; alle 19.30 performance d'arte relazionale con "L'uomo Carta" e mostra "Diritto d'Autore 6" di Enzo Correnti. Alle 20.30, conclusione della serata con la cena dell'accoglienza.