Menu
Corriere Locride
"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Coldiretti: assegnazione del gasolio agricolo, continuano le difficoltà per gli agricoltori

Coldiretti: assegnazione del g…

Molinaro:  i resp...

Prev Next

Calabria, Anas: proseguono monitoraggi ponte Allaro a Caulonia

  •   Redazione
Calabria, Anas: proseguono monitoraggi ponte Allaro a Caulonia

• Obiettivo: garantire il massimo della sicurezza nella percorribilità dell’opera

Catanzaro, 21 giugno 2018

Proseguono senza soluzione di continuità le attività predisposte da Anas per il monitoraggio del ponte Allaro sulla SS 106 all’altezza di Caulonia, in provincia di Reggio Calabria. In particolare, con il monitoraggio strumentale dell’opera, sono stati registrati degli abbassamenti sulle due pile che non hanno prodotto discontinuità lungo la pavimentazione stradale né manifestato segni di danno alle parti strutturali.

Al fine di garantire il massimo della sicurezza nella percorribilità del ponte ed osservare al contempo l’infrastruttura, Anas ha altresì intensificato il monitoraggio strumentale, integrato con guardiania con turnazione h24 finalizzata principalmente al pilotaggio del traffico con moderazione della velocità dei mezzi in transito e con la diluzione di eventuali passaggi dei mezzi pesanti per ridurre utilmente le azioni dinamiche sulla struttura.

Nel contempo, Anas ha affidato al Prof. Calogero Valore Professore Ordinario di Geotecnica presso il dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali (DICAM) della Scuola Politecnica dell’Università di Palermo, lo studio di una soluzione tecnica per realizzare una protezione passiva che contenga eventuali abbassamenti che dovessero manifestarsi fino alla realizzazione della nuova infrastruttura.

Infine, si rappresenta che è in corso di aggiudicazione l’accordo quadro per la realizzazione delle opere d’arte sulle strade statali Anas di interesse regionale e pertanto si conta di iniziare le opere di realizzazione del nuovo ponte a settembre 2018, in linea con quanto stabilito in sede ministeriale.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148