Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Calabria, Anas: proseguono i lavori di manutenzione straordinaria sul viadotto ‘Mussano’ sulla strada Statale 107 Silana Crotonese

  •   Redazione
Calabria, Anas: proseguono i lavori di manutenzione straordinaria sul viadotto ‘Mussano’ sulla strada Statale 107 Silana Crotonese

Catanzaro, 11 settembre 2018.

Proseguono i lavori di manutenzione straordinaria del Viadotto Mussano II al km  34,600 della strada statale 107 Silana Crotonese nel territorio comunale di Cosenza.

Anas ha completato sul Viadotto gli interventi di risanamento e di impermeabilizzazione, terminati  con  un anticipo di circa due mesi rispetto ai tempi contrattuali.

L’intervento in corso riguarda il ripristino corticale delle parti ammalorate, relativamente alla spalla lato Cosenza, ai pulvini e all’intradosso della soletta dell’impalcato.

Le attività nello specifico consistono nell’idrodemolizione delle parti ammalorate e il successivo ripristino attraverso una malta rinforzata.

Gli interventi come da programma, termineranno nel mese di settembre.