Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Calabria, Anas: nuovo incontro presso la prefettura di Reggio Calabria per il ponte Allaro a Caulonia (RC)

  •   Redazione
Calabria, Anas: nuovo incontro presso la  prefettura di Reggio Calabria per il ponte Allaro a Caulonia (RC)

Catanzaro,  6 settembre  2018

Si  è tenuto oggi, presso la sede della Prefettura a Reggio Calabria, un nuovo incontro  presieduto dal Vice Prefetto, alla presenza dell’Assessore Regionale alle Infrastrutture, del Sindaco di Caulonia, del Sindaco di Benestare e  di Stignano, rispettivamente nella qualità di Presidente del Comitato e dell’Assemblea dei Sindaci della Locride, del Responsabile del Coordinamento territoriale Anas Calabria, del Responsabile del Procedimento dei Lavori,  del Vice Sindaco della Città Metropolitana e  Rappresentanti dei Carabinieri e  della Polstrada.

L’incontro di oggi si è reso necessario per fare il punto sul sopralluogo congiunto disposto dalla Prefettura ed effettuato dai tecnici della Città Metropolitana, sulle strade provinciali 88 e 89, al fine di verificare la percorribilità dei mezzi pesanti con massa fino a 44 tonnellate.

Anas ha ribadito che, nella seconda settimana di settembre, effettuerà gli interventi di pulizia dell'alveo del fiume ed entro la quarta settimana di settembre saranno eseguiti i lavori di rinforzo delle pile 5 e 6 del ponte repubblicano che avevano registrato degli abbassamenti. Inoltre, entro la fine di settembre Anas procederà alla consegna dei lavori all’impresa incaricata della ricostruzione del ponte monarchico.

Il Coordinatore Anas ha confermato la possibilità di realizzare un guado per il transito dei mezzi pesanti, il cui progetto verrà sottoposto agli Organi competenti per le necessarie autorizzazioni, con una tempistica di lavorazioni quantificabile in circa tre mesi.

Inoltre, su richiesta dell’assessore regionale Musmanno, nel prossimo fine settimana, Anas eseguirà alcune prove di transitabilità sul ponte Allaro, per i bus con massa inferiore alle 20 tonnellate e adibiti al trasporto degli studenti.

Il Prefetto, ha convocato per il prossimo 12 settembre un incontro nel quale verranno comunicati gli esiti dei sopralluoghi sulle strade provinciali e i dati delle verifiche del passaggio dei bus sul ponte.