Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri, Alessia Modestia è la terza conferma

Sporting Lokri, Alessia Modest…

Il portiere, classe 93...

Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Prev Next

Bovalino. “La stessa distanza”: il nuovo progetto musicale di Beatrice Scarfò e Christian Clemente

  •   Redazione
Bovalino. “La stessa distanza”: il nuovo progetto musicale di Beatrice Scarfò e Christian Clemente

È appena stato pubblicato il video di “Nera”, secondo estratto da “La stessa distanza”, il primo album di Beatrice Scarfò e Christian Clemente.

Due artisti che vivono in luoghi e realtà diverse, Beatrice Scarfò, cantautrice, e Christian Clemente, chitarrista e compositore, uniti dalla musica. «Una passione che accomuna entrambi, che permette di essere ovunque, che regala emozioni e che fa sentire unici» dicono. Così, qualche anno fa, iniziano una collaborazione “a distanza”: Bovalino, nella Locride, dove vive Beatrice, e Genova, dove invece vive Christian, grazie alla rivoluzione prodotta negli ultimi anni dalla tecnologia e dal web, diventano vicine, vicinissime. I due musicisti reinterpretano quindi brani in chiave acustica, voce e chitarra, anche trovandosi a più di 1000 km di distanza. Dopo svariate cover, decidono di scrivere e musicare brani di loro composizione. «La creatività, il sentirsi vivi non ha limiti, non ha distanze» aggiungono. Perché in fondo chi condivide una passione come la musica si trova a “La Stessa Distanza”.

«Il progetto musicale nasce come racconto e condivisione di qualcosa di personale: pensieri, emozioni, suggestioni, paure, certezze. L’album si compone di nove brani che spaziano tra sonorità e stili diversi, frutto di un percorso forte, deciso, e di un lungo lavoro – spiegano – È un progetto che non mira a voler stupire a tutti i costi, ma che si lascia guidare dalla forza della creatività».

Il primo estratto, “Oramai”, è un brano pop che racconta una relazione difficile basata su una passione travolgente. Ha invece atmosfere decisamente rock il secondo estratto, “Nera”, che racconta l’inquietudine e le delusioni derivanti dell’ipocrisia che ci circonda e che inevitabilmente siamo costretti a subire: la sera però è l’unica parte della giornata che fa cadere ogni maschera, che rende liberi e vivi.

La splendida voce di Beatrice Scarfò e il talento alla chitarra di Christian Clemente hanno dato vita a un album denso di melodia e ritmo. Dopo il video di “Oramai”, uscito a settembre 2016, ecco “Nera”, entrambi per la regia e il montaggio di Bernardo Migliaccio Spina, visibili nel canale ufficiale Youtube, “La stessa distanza”. Foto backstage: Sabine Steiner, mixing: Luca Tudisco.