Menu
Corriere Locride
L’appello alla Regione di Federalberghi Vibo Valentia: «Ci manca un assessorato al Turismo»

L’appello alla Regione di Fede…

Da ripensare il modo d...

Siderno (RC): “L’amore al tempo dei voucher”, alla Calliope Mondadori il romanzo di Loredana Mazzone e Beppe Liotta

Siderno (RC): “L’amore al temp…

Tra colloqui di lavoro...

Agriturismo: colmare subito il grave “vulnus” nella Legge Regionale che penalizza i giovani, il diritto della continuità dell’attività e gli investimenti

Agriturismo: colmare subito il…

La Regione predisponga...

Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Siderno. Giovedì 24 maggio da “MAG. La ladra di libri” l'incontro con Mario Nirta, Cosimo Papandrea e Pino Carella

Siderno. Giovedì 24 maggio da …

Un pomeriggio all’inse...

Prev Next

Bovalino: il Tricolore illuminerà piazza Marino in occasione della Giornata internazionale contro la pena di morte

  •   Redazione
Bovalino: il Tricolore illuminerà piazza Marino in occasione della Giornata internazionale contro la pena di morte

Piazza Marino sarà illuminata dal tricolore italiano, nella sera del 30 novembre p.v., come segno tangibile di sensibilità e vicinanza della nostra cittadina alla lodevole battaglia contro la pena di morte e difesa del diritto alla vita, così come promossa, da tempi lontani, dalla Comunità Sant’Egidio.

Infatti, al giorno d’oggi, nonostante le lotte continue e le iniziative che si svolgono in molte parti del mondo, non è stata completamente abolita la pena di morte.

Purtroppo, ancora, essa è praticata in molti Paesi che per altri versi si definiscono civili. La problematica è stata recepita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che, ultimamente, ha approvato una nuova moratoria per la abolizione universale della pena capitale. In prima fila, tra le organizzazioni che sono impegnate in questa lodevole battaglia, c’è la Comunità di Sant’Egidio che da anni si spende per continuare l’impegno per il rispetto della Vita e della Dignità dell’Uomo.

Questa Amministrazione aderisce all’iniziativa “Cities for life – Città per la Vita – Città contro la pena di Morte” e, a tal fine, illuminerà con il tricolore italiano la piazza intitolata al Brigadiere Antonino Marino.